Volley Serie B, coach Martinelli: “Ferrara pronta per il campionato. Sono fiducioso”

Pubblicato il autore: Pallavolo Ferrara Segui

Termina il periodo delle amichevoli per la 4 Torri Volley Ferrara. Mercoledì test vinto 3-1 con Monselice, sul parquet veneto i granata si sono aggiudicati il primo set ai vantaggi, hanno trovato buon gioco nella seconda e quarta frazione, con il solo terzo set deficitario, complici anche i tanti cambi di uomini e assetti predisposti da coach Martinelli.

Con Portomaggiore invece Bernard e compagni hanno raccolto l’unica sconfitta tra tutti i test-match, dopo due affermazioni maturate contro la stessa Sa.Ma. I granata sono stati meno brillanti soprattutto in attacco. Come negli altri derby di precampionato Portomaggiore è partita forte per poi lasciare spazio alla reazione granata. La 4 Torri si è infatti ripresa bene nel secondo e ha ceduto terzo e quarto ai vantaggi.

Nell’analisi post match, Marco Martinelli ha sottolineato alcuni aspetti attinenti alla sua squadra: “I ragazzi hanno commesso un po’ troppi errori in attacco e, oltre a questo, siamo stati meno pungenti in battuta, forse non avevamo una concentrazione al massimo perché siamo mancati nei momenti decisivi del match. Abbiamo raggiunto un discreto livello di gioco – ha aggiunto Marco Martinelli -, come detto, dovremmo mantenere attenzione e concentrazione elevate se ce la vogliamo giocare in ogni partita, solo così potremmo evitare certi errori. Dobbiamo anche confermare la spinta di gioco in cambio palla ed essere concreti. Sono fiducioso sulle capacità di adattamento della mia squadra. Vorrei che i ragazzi fossero sempre bravi a capire quando vale la pena forzare, perché sbagliare in questa fase comporta regalare punti agli avversari”.  

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: recupero della quarta giornata contro Modena