Risultati 6.a giornata volley serie A1 femminile, Conegliano conquista la vetta della classifica

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Continua la corsa delle pantere dell’ Imoco  al termine di questa 6.a giornata regular season volley femminile serie A1, uno dei verdetti più importanti e’ certamente il primato in solitaria in classifica di Conegliano. 
Le ragazze di Santarelli hanno avuto la meglio nell’anticipo di sabato sera al Palaverde delle ragazze della Saugella Team Monza, 3-0 il risultato finale. I parziali del match hanno visto le pantere vincere il primo set 25-18, 25-13 il secondo, 25-20 nel terzo.
Settimana magica per Conegliano che dopo aver staccato il pass per la fase a gironi della Champions e aver vinto il recupero di campionato mercoledì sera contro la Foppapedretti Bergamo, ha centrato il terzo successo di fila vincendo contro Monza e ottenendo tre punti importantissimi per la corsa al vertice. Se si parla infatti di vittorie di fila, addirittura con oggi sei sono quelle che l’Imoco ha collezionato fino a questo momento, questo filotto significa primato in classifica con 18 punti considerando il risultato ottenuto da Scandicci nella trasferta di Pesaro.
Vediamo appunto quanto successo nella partita dell’altra regina del campionato, arrivata un’altra vittoria per Scandicci pero’ al tie-break, due i punti conquistati e quindi secondo posto in classifica. Si sapeva alla vigilia che questa trasferta non sarebbe stata semplice, il risultato ce lo ha confermato. Avanti Pesaro il primo set, 25-23, recupero di Scandicci che pareggia il conto dei set con un 25-20, dominio nel terzo per le toscane che vincono 25-12, a questo punto reazione d’orgoglio per le ragazze di Pesaro che portano il match al tie-break vincendo 25-18, zampata finale di Scandicci che chiude il quinto set sul 15-10 aggiudicandosi comunque la vittoria e due punti preziosi.
Gioca benissimo Novara, una delle grandi protagoniste di questo inizio di stagione, le campionesse d’Italia superano l’ostacolo Bergamo di fronte al proprio pubblico vincendo in 1 h e 19 m con un 3-0 netto, 25-18, 25-16, 25-22. Continua la crisi di Bergamo che non riesce a invertire il trend negativo, posizione di classifica per le orobiche ancora a 0 punti.
Bene anche Busto Arsizio che vince il derby lombardo contro Legnano per 3-0, al Palayamamay combattutissimo il primo set che finisce 30-28, lo stesso non si può dire per il secondo che termina con un pesante 25-9, la partita si chiude con il 25-15 del terzo. Valentina Diouf conclude con 16 punti e una percentuale in attacco del 41%.
Continua la crisi per Casalmaggiore che esce sconfitta dalla trasferta di Firenze contro il Bisonte, partita combattuta ma che le toscane alla fine portano a casa vincendo al tie-break. Avanti Casalmaggiore 2 set a 0, 25-19 e 27-25. La ripresa come prestazione di Firenze nel secondo combattuto set e’ confermata dal resto della partita, grandissimo recupero delle toscane che vincono bene il terzo set, 25-17, nel quarto si impongono 25-22 e sulle ali dell’entusiasmo vincono al tie-break 15-11.
Bene Modena nella trasferta contro Filottrano, arriva la vittoria per 3-0 per le ragazze di Marco Gaspari. Dopo la sconfitta mercoledì scorso contro Novara al PalaPanini arriva questo importante successo, 25-18, 25-17 e 25-23 i parziali.
Vediamo la classifica completa al termine di questa 6.a giornata campionato volley femminile serie A1:
Conegliano 18, Scandicci 17, Novara 17, Busto Arsizio 15, Modena 9, Pesaro 8, Monza 6, Legnano 6, Firenze 5, Casalmaggiore 4, Filottrano 3, Bergamo 0  .

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza
  •   
  •  
  •  
  •