Risultati 7.a giornata volley femminile serie A1, Novara vince il big match contro Scandicci

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Turno infrasettimanale per la serie A1 volley femminile, big match e sfide incrociate in questa 7.a giornata che ha regalato non poche emozioni.
Partiamo dalla leader della classifica, Conegliano era impegnata questa sera nella difficile trasferta al PALAYAMAMAY contro Busto Arsizio, bella vittoria delle pantere che al tie-break la spuntano. I parziali ci parlano di una partita combattuta, avanti l’Imoco 2 set a 0, 26-24 e 25-17, arriva poi il grande recupero di Busto Arsizio che vince terzo e quarto set, 25-23 e 26-24, le pantere pero’ non perdono lucidità e convinzione e al quinto set chiudono il match vincendo 15-11. Vittoria davvero importante per le ragazze di Santarelli in un campo molto difficile.
Vediamo cosa e’ successo nell’altro attesissimo incontro della giornata, il big match tra Scandicci e le campionesse d’Italia di Novara.
Piccinini e compagne si regalano una vittoria fondamentale per la corsa alla vetta, arriva un 3-0 che ridimensiona per il momento i sogni di gloria di Scandicci mai sconfitta fino ad ora in campionato e che si traduce in primato in classifica. 1h e 32m con parziali 25-18, 27-25, 25.21. Da registrare i 20 punti dell’Egonu, 11 per la Piccinini e 14 per Celeste Plak. 
Vittoria importante per trovare un po’ di serenità quella centrata dalla Pomì Casalmaggiore nella partita casalinga contro Filottrano, 3-0 il risultato finale con parziali di 25-14, 25-15 e 25-20, in 1h e 8 m arrivano questi 3 punti che vedremo nelle prossime gare se costituiranno un primo importante passo per il superamento della crisi. Brayelin Martinez conclude la gara con 17 punti e percentuale in attacco del 50%.

Altra squadra che torna alla vittoria, o per meglio dire centra la prima vittoria stagionale di fronte ai propri tifosi e’ la Foppapedretti Bergamo che supera l’ostacolo Bisonte Firenze al tie-break. Equilibrio nei primi due set, avanti Firenze 25-23, pareggia il conto Bergamo vincendo il secondo set ai vantaggi 27-25. Identico risultato nel terzo set vinto ancora dalle orobiche che pero’ devono assistere al recupero di Firenze nel quarto vinto nettamente 25-19. Tutto si decide al tie-break, Bergamo vuole a tutti i costi il primo successo stagionale che alla fine arriva con il 15-13 finale, partita combattutissima.
Partita conclusa al tie-break ache quella del PalaPanini tra Modena e Legnano, partono bene le ragazze di Marco Gaspari che vincono il primo set 25-18, Legnano vince i successivi 2 parziali 25-19 e 28-26, grande reazione di orgoglio delle modenesi che vincono il quarto set 25-20 e conquistano 15-10 il tie-break. Per Modena grande prestazione per Laura Heyrman che chiude con 17 punti e una percentuale in attacco del 65%, e per Caterina Bosetti autrice di 23 punti con percentuale in attacco del 46%.
Alla Candy Arena altra partita che si conclude al tie-break, di fronte Monza e Pesaro, alla fine importante vittoria della neopromossa , Pesaro vince 3-2 , addirittura avanti 2-0, hanno dovuto assistere alla grande reazione di Monza che con 2 set chiusi sullo stesso risultato di 25-22 porta la sfida al quinto set. Zampata finale di Pesaro che vince 15-12 e conquista due punti preziosissimi.
Rivediamo risultati e classifica al termine di questa 7.a giornata serie A1 femminile:

Pomì Casalmaggiore -Lardini Filottrano                          3-0
Foppapedretti Bergamo- Il Bisonte Firenze                     3-2
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Sab Volley Legnano   3-2
Savino del Bene Scandicci- Igor Gorgonzola Novara     0-3
Unet E-Work Busto Arsizio-Imoco Volley Conegliano  2-3
Saugella Team Monza- MyCicero Volley Pesaro             2-3

Novara 20, Conegliano 20, Scandicci 17, Busto Arsizio 16, Modena 11, Pesaro 10, Monza 7, Legnano 7, Casalmaggiore 7, Firenze 6, Filottrano 3, Bergamo 2.

  •   
  •  
  •  
  •