SuperLega Volley, il programma della 7.a giornata

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Tempo di campionato che si appresta a vivere in questo week end la 7.a giornata di regular season, giornata che non vedrà impegnate tutte le squadre visto e considerato che domenica Perugia e’ attesa dall’impegno in Champions League, il ritorno del preliminare contro i bielorussi dello Shakhtior Soligorsk, ricordiamo che i ragazzi di Bernardi hanno vinto la gara di andata con il risultato di 3-1. Impegno inutile dirlo importantissimo per gli umbri che vogliono accedere alla fase a gironi della competizione europea. Perugia seguira’ naturalmente con interesse i risultati di questa giornata, fino a questo momento la regina in campionato e’ lei con le sei vittorie consecutive.
Dicevamo che non tutte le squadre giocheranno, si perché gia’ mercoledì e’ andato di scena l’incontro tra BCC Castellana Grotte e Wixo LPR Piacenza, partita terminata 0-3.
MVP della serata Clevenot Trevor autore di 16 punti percentuale alta in attacco, 67%.
L’altro anticipo conclusosi questa stasera era quello tra la Revivre Milano di Andrea Giani e La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Partita molto combattuta con i calabresi avanti nel primo parziale col risultato di 25-23, recuperano poi gli uomini di  Giani che pero’ devono conquistare a fatica i tre set col risultato identico di 25-22. Vittoria importante per La Revivre che sale in classifica al settimo posto a quota otto punti raggiungendo proprio i calabresi.

Leggi anche:  Champions e Cev Cup pallavolo femminile, bene Conegliano e Monza

Diamo un’occhiata agli altri incontri che quindi ci propone questa settima giornata di regular season Super Lega. Civitanova incontrerà in casa Sora, i marchigiani arrivano a quest’incontro gasati dopo l’importantissima vittoria dell’ultimo turno contro Modena, trasferta con vittoria quella al PalaPanini, di fronte si troverà Sora che domenica scorsa ha perso contro la corazzata Perugia, situazione preoccupante di classifica, 1 solo punto in classifica con sei sconfitte in sei partite. Partita quindi che non dovrebbe riservare sorprese anche se le previsioni alle volte lasciano il tempo che trovano .
Modena in trasferta a Latina, l’Azimut dovrà cercare di vincere per ritrovare il primato in classifica anche se per avere la classifica completa bisognerà attendere il recupero del match di Perugia in casa contro Trento che si svolgerà il 15 Novembre.
Padova – Monza altro scontro interessante che ci offre questo turno di SuperLega, veneti sconfitti per 3-1 a Ravenna nell”ultimo turno mentre Monza arriva a questa partita dopo la bella vittoria per 3-0 contro Castellana Grotte.

Leggi anche:  Itas Trentino - Allianz Powervolley Milano 3 - 0. Il pass per le Final Four è dei trentini

Uno dei match più interessanti di questa 7.a giornata sicuramente quello che sarà di scena all’AGSM Forum di Verona tra la Calzedonia Verona e  la Bunge Ravenna, una delle grandi sorprese di questo inizio di regular season.
I gialloblu’ allenati da Nikola Grbic arrivano a questa partita gasati dopo la bella vittoria in trasferta a Trento per 3-1. Una vittoria che tutto l’ambiente veronese stava aspettando, quest’anno fino ad ora era mancata una grande prestazione contro una big del campionato, certamente Birarelli e compagni vorranno regalare al proprio pubblico la prima vittoria casalinga, fino ad ora sono arrivate infatti le sconfitte contro Perugia e Modena. Dall’altra parte una sorprendente Ravenna, la squadra di Fabio Soli terza in classifica e’ partita col botto, dopo la sconfitta all’esordio contro Piacenza ha sempre vinto, vedremo se la striscia positiva continuerà nella città scaligera.

  •   
  •  
  •  
  •