Volley Femminile, Uyba-Foppadretti 3-1: cronaca e tabellino del match

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui


Le ragazze di coach Mencarelli chiamare a dimostrare l’ottimo stato di salute difronte al proprio pubblico vincono e convincono spingendo le orobiche in fondo alla classifica.La Uyba scende in campo senza Diouf a riposo precauzionale per una pallonata all’occhio sinistro rimediata in allenamento mentre la Foppapedretti deve fare a meno di Malinov e Sylla.
Sparring six Uyba:Orro,Piani,Stufi,Berti,Gennari,Bartsch,Spirito(L). Foppapedretti: Boldini, Malagurski, Paggi, Popovic, Marcon, Acosta, Cardullo (L).

Primo set. Parte bene la Foppapedretti con Malagurski e Marcon cui risponde la Uyba con Bartsch, Gennari e Piani e dopo il 13-8 allunga e chiude 25-14.
Secondo set. La Uyba entra in campo con lo stesso piglio di finale primo set e con Piani si porta sul 4-1, però due muri di Paggi e due attacchi di Marcon pareggiano la situazione. Il set poi scorre punto a punto fino al doppio vantaggio che dà il set alla Foppapedretti per 33 a 31.
Terzo set. Inizia a raffica il terzo set della Yamamay che con Berti a muro e Bartsch al servizio fa subito 7 a 0. La Foppapedretti tenta di rientrare con Marcon e Malagurski ma ogni velleità viene smorzato da Piani e compagne. Nel finale del set (24-11) Wilhite entrata per Bartsch è costrettoa a lasciare in barella per infortunio alla caviglia destra rimediato dopo un’azione a muro. Chiude Orro con un ace 25-11.
Quarto set. Parte ancora bene la Uyba (5-0) con Bartsch al servizio e doppietta di Gennari. Coach Micoli chiede tempo ma al rientro Gennari mura il 6 a 1, Bartsch realizza la doppietta del 10 – 4, Stufi si fa vedere a muro e Piani realizza la doppietta del 16 a 8 che toglie le ultime forze alla Foppapedretti. È la stessa Piani a chiudere il set 25-16.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, domani con Ravenna a caccia di un posto in F4 di Coppa Italia

Tabellino
Unet E-work Busto Arsizio – Foppapedretti Bergamo 3-1 (25-14, 31-33, 25-11, 25-16)
Unet E-work Busto Arsizio: Piani 19, Stufi 13, Spirito (L), Gennari 20, Dall’Igna ne, Orro 2, Wilhite 2, Diouf ne, Bartsch 20, Berti 7, Negretti, Chausheva, Botezat ne. All. Mencarelli, secondo all. Musso. Battute vincenti 4, errate 13, muri 9.
Foppapedretti Bergamo: Strunjak, Imperiali, Malagurski 14, Battista 3, Popovic 9, Breda ne, Cardullo (L), Marcon 8, Paggi 8, Boldini 1, Malinov ne, Sylla ne, Acosta 10. All. Micoli, secondo all. Turino. Battute vincenti 1, errate 10, muri 6.

Arbitri: Puecher, Curto.
Spettatori: 2690.

  •   
  •  
  •  
  •