Volley, oggi a Bari la Tonno Callipo prova il bis

Pubblicato il autore: Antonio Orlando Segui


La Superlega Unipolsai torna in campo per il turno infrasettimanale di Ognissanti. Alle ore 18:00 al Pala Florio si sfideranno la BCC Castellana Grotte contro la Tonno Callipo Vibo Valentia. Gli ospiti arrivano a Bari carichi del successo esterno ottenuto a Monza, mentre la neopromossa torna a giocare fra le mura amiche dopo il passo falso contro la Diatec Trentino. I padroni di casa, con una partita da recuperare, non hanno ancora ottenuto punti in trasferta e sono fermi a 3 punti in classifica, ottenuti contro Latina. La compagine calabrese, invece, è salita a 4 punti in classifica proprio dopo la vittoria riportata a Monza. L’obbiettivo per le due compagini è, pertanto, lo stesso, ma è una sfida per nulla scontata e lo dimostrano i precedenti. I precedenti fra le due società, appunto, sono sette con il bilancio a favore dei pugliesi. Sono quattro, infatti, i successi della New Mater contro i tre del sodalizio calabrese. La Tonno Callipo Vibo Valentia ha giocato tre volte in casa della BCC Castellana Grotte vincendo solamente una volta negli ottavi di finale play-off della stagione 2012/2013. Grande ex di giornata Luca Presta che ha indossato la maglia della New Mater Volley nella scorsa stagione conquistando la promozione in SuperLega.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, si apre la settimana della Coppa Italia

Non sarà, quindi, una gara semplice e coach Lorenzo Tubertini lo sa bene: ” Quella di Monza è una partita che ci ha dato maggiore consapevolezza dei nostri mezzi e che ci fa essere fiduciosi per la sfida odierna. Dobbiamo rimanere molto umili e sapere che ancora non riusciamo a fornire un livello di gioco stabile, perciò dobbiamo ripartire dai passaggi di gioco nei quali riusciamo a essere più brillanti. Le partite ti danno la possibilità di crescere ed abbiamo carica, voglia, desiderio di continuare su questo percorso. Castellana Grotte è una squadra aggressiva, che si difende e che in casa si esalta. Dovremo giocare la nostra miglior partita per prevalere su di loro”.

Il fattore casa, come ha evidenziato il tecnico giallorosso, non è un dettaglio di poco conto. Infatti, la BCC Castellana Grotte ha salutato a inizio stagione il PalaGrotte, troppo piccolo per la massima categoria e si è trasferita al Pala Florio nel capoluogo pugliese per poter abbracciare un numero sempre maggiore di sostenitori e appassionati dei colori castellanesi. In risposta la Tonno Callipo avrà al seguito una nutrita pattuglia di tifosi che ha raggiunto la città di Bari per la sfida odierna.

Leggi anche:  Champions league pallavolo femminile: bolla di Nantes per Conegliano, ecco il programma

Cosi in campo.
Il tecnico di casa Lorizio schiererà Paris in regia, Tzioumakas opposto, De Togni e Ferreira Costa al centro, Moreira e Canuto di banda, Cavaccini libero. Il tecnico giallorosso Tubertini ha il dubbio Costa: se il brasiliano non dovesse  farcela dentro Presta al centro insieme a Verhees. Per il resto completano la formazione Coscione al palleggio, Patch  opposto, Antonov e uno tra Lecat e Massari in posto 4, Marra libero.


Arbitri.
 Saranno Massimo Florian ed Umberto Zanussi a dirigere la sfida tra BCC Castellana Grotte e Tonno Callipo Vibo Valentia. Entrambi provengono dal Comitato Fipav di TrevisoBelluno: Zanussi è in Serie A dal 2006, mentre  Florian dal 2007. Partenza ore 18:00.

  •   
  •  
  •  
  •