Imma Sirressi pronta per il Samsung Galaxy All Star Game. Bocciatura per la Orro?

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

Samsung Galaxy All Star GameDiramate le convocazioni per il Samsung Galaxy All Star Game, competizione che avrà luogo il 23 dicembre a Bergamo al PalaNorda tra la selezione delle migliori pallavoliste italiane guidate dal coach Mazzanti e di quelle straniere della A1 guidata da mister Marco Fenoglio. Il libero della Pomì Volley Imma Sirressi sarà il libero titolare della compagine azzurra che per l’occasione vedrà in campo le due pallavoliste della Foppapedretti Bergamo Lia Malinov e Francesca Marcon per vivacixzare un po’ la stagione delle bergamasche, che nonostante il campionato ben disputato dalle due convocate non riesce a emergere in classifica.
L’incontro verterà sulla distanza di tre set, con il terzo set che fungerà da tie-break a 15, e vedrà in campo diverse novità, come Valeria Caracuta, Camilla Mingardi della SAB Volley Legnano, due pallavoliste emergenti che il coach Mazzanti tiene sott’occhio in vista dei mondiali in Giappone.

Ecco tutte le convocate:

La selezione italiana sarà composta da: Ofelia Malinov, Francesca Marcon (Foppapedretti Bergamo), Carlotta Cambi (myCicero Volley Pesaro), Valeria Caracuta, Camilla Mingardi (SAB Volley Legnano), Cristina Chirichella, Paola Egonu, Sara Bonifacio (Igor Gorgonzola Novara), Federica Stufi, Ilaria Spirito (Unet E-Work Busto Arsizio), Imma Sirressi (Pomì Casalmaggiore), Caterina Bosetti (Liu Jo Nordmeccanica Modena), Serena Ortolani, Sara Loda (Saugella Team Monza), Indre Sorokaite (Il Bisonte Firenze).

Le straniere: Yamila Nizetich (myCicero Volley Pesaro), Michelle Bartsch (Unet E-Work Busto Arsizio), Jovana StevanovicSarahPavan (Pomì Casalmaggiore), Micha Hancock (Saugella Team Monza), Lauren Carlini, Isabelle Haak (Savino Del Bene Scandicci), Athina Papafotiou, Robin De Kruijf, Kimberly Hill (Imoco Volley Conegliano), Lana Scuka, Berenika Tomsia (Lardini Filottrano), Laura Heyrman, Giulia Leonardi (Liu Jo Nordmeccanica Modena), Beatrice Parrocchiale (Il Bisonte Firenze).

Passerella di tutto rispetto che vede diverse formazioni ben rappresentate, come la Igor Gorgonzola Novara che vede ben tre pallavoliste del calibro della capitana azzurra Chirichella, Egonu e Sara Bonifacio. Peccato per Francesca Piccinini che forse avrebbe meritato un posto in questa competizione ludica. Non ci sarà Alessia Orro come palleggiatrice che viene sostituita dalla Combi.

  •   
  •  
  •  
  •