SuperLega Volley: Arriva la prima vittoria stagionale per Sora

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


Nell’anticipo dell’undicesima giornata del campionato di SuperLega UnipolSai è arrivata la prima vittoria per la Biosì Indexa Sora. La squadra di Coach Barbiro ha superato in cinque set i padroni di casa di Castellana Grotte, dopo una gara molto intensa ed equilibrata, un match atteso da tempo dato che entrambe le squadre occupano le ultime posizioni della classifica ed ora Sora si trova a quota 3 punti, sempre in ultima posizione ma a sole due lunghezze da Castellana Grotte.
Al PalaFlorio di Bari la differenza sostanziale l’hanno fatta i giovani, che con più spensieratezza e voglia di tornare a casa con qualche punto importante, sono riusciti a contrastare l’efficiente attacco dei padroni di casa ed hanno  messo in difficoltà la ricezione di Castellana con dei turni al servizio molto efficaci .

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Perugia in campo per lasciare l'ultimo posto

LA GARA– Tutti e cinque i set hanno visto le formazioni lottare fino all’ultimo.. Nel primo parziale ha giocato molto bene Castellana, guidata dal proprio pubblico e dai muri di De Togni. Nel finale del primo parziale ha avuto la meglio la squadra di Lorizio grazie ad uno strepitoso Moreira sul 25-21.
Il secondo set vede entrare in campo una Sora molto più decisa e parte subito in vantaggio. Fino alla fine del parziale i laziali sono rimasti davanti ai pugliesi, sul 24-21 un muro di Canuto annulla il primo set-point, ma successivamente è proprio lui a regalare il set a Sora.
Il terzo parziale sembra una fotocopia del precedente, ma è Sora che stupisce tutti infatti in svantaggio di 4 punti sul 16-12 si porta in vantaggio sul 18-16. Da qui inizia un finale di set molto emozionante, si lotta punto a punto ed alla fine ha la meglio Sora ai vantaggi.
Il quarto parziale vede entrare in campo una Castellana Grotte molto più convinta e decisa a portarsi a casa gli ultimi due punti rimasti in palio. Moreira e Cazzaniga giocano molto bene e con i loro attacchi permettono all loro squadra di chiudere il set 25-18 e di andare così al quinto set.
Il tie-break vede Castellana partire subito molto bene con un punteggio di 3-0 ma Sora non ci sta a perdere e punto dopo punto riesce a portarsi davani sul 7-6, grazie ad uno strepitoso Petkovic (35 punti per lui). Sul 13-11 per Sora, Costa grazie a due muri vincenti porta le due squadre nuovamente ai vantaggi, alla fine avrà la meglio la squadra di Barbiero per 19-17.
Dopo esattamente 9 mesi dall’ultima vittoria in SuperLega, la squadra laziale di Sora è riuscita a vincere per la prima volta in questa stagione, mentre dall’altra parte Castellana subisce l’ottava sconfitta consecutiva.

  •   
  •  
  •  
  •