Verso la fine del 2017, domani il ritorno quarti di finale Coppa Italia volley femminile serie A1

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Sabato 30 dicembre, ultimi incontri ufficiali  di questo 2017, di scena domani sera il ritorno dei quarti di finale Coppa Italia volley femminile serie A1.
Manifestazione davvero importante alla quale tutte le squadre di serie A1 tengono particolarmente, dal quadro di questi quarti di finale usciranno le quattro squadre che si contenderanno la conquista della Coppa Italia nella final four del 17 e 18 Febbraio.
Partiamo dalla partita del Palaverde, le pantere dell’Imoco Volley Conegliano incontreranno Il Bisonte Firenze. 
Partita sulla carta dall’esito scontato, all’andata le ragazze di Santarelli si imposero per 3-0, riuscirono solamente nel primo set le toscane ad opporre qualche resistenza, poi ci fu vita facile nei successivi due set.
E’ un periodo magico quello di Conegliano, protagonista in campionato nel quale il girone di ritorno e’ iniziato come era cominciato quello di andata, una bella vittoria arrivata contro la Pomì Casalmaggiore. Bene anche in Champions, tutto l’ambiente vuole competere su più fronti, iniziare il 2018 con un trofeo prestigioso da esibire nella propria bacheca potrebbe aiutare anche nel continuare l’impegno in Italia e in Europa con la giusta convinzione nei propri mezzi.
Una cosa e’ certa, le avversarie vogliose di conquistare questa Coppa Italia di sicuro non mancheranno, a partire dall’Igor Gorgonzola Novara che ha ripreso a vincere partite in maniera brillante, il ritorno in casa domani  le vedrà opposte alle ragazze della myCicero Volley Pesaro protagoniste di una prima parte di campionato davvero convincente. A Novara pero’ le marchigiane sono chiamate ad un compito molto arduo, quello di provare a ribaltare lo 0-3 subito all’andata di fronte al proprio pubblico. Dicevamo che le ragazze di Barbolini hanno ripreso a vincere in campionato in maniera convincente, la rincorsa alla corazzata Conegliano e’ iniziata, certo centrare la final four di Coppa Italia e’ uno degli obbiettivi della società piemontese abituata d’altronde a competere su più fronti, la squadra e’ attrezzata per poter affrontare tutti gli impegni in maniera sempre competitiva. Si partirà dal 3-0 dell’andata, partita che quindi per Piccinini e compagne sembra essere in discesa.
Scandicci-Monza costituisce certamente uno degli incontri più attesi di questo ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia. Impresa difficile quella che le toscane sono chiamate a fare dopo la netta vittoria delle brianzole nell’andata conclusasi 3-0. Scandicci ha fatto in questa prima meta’ di stagione le prove generali per diventare una delle big del campionato, risultati esaltanti si sono alternati a pesanti stop, la partita in Coppa Italia contro Monza e’ forse coincisa con il tonfo più eclatante. Nelle ultime uscite in regular season le toscane hanno ritrovato il ritmo vittoria e si avvicinano a questo importante appuntamento in Coppa Italia consapevoli del proprio potenziale, decisivo sarà l’aiuto del pubblico di casa.
Il quadro di questo ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia serie A1 femminile si conclude con la bella partita tra Busto Arsizio e Modena. All’andata al PalaPanini si imposero le ragazze di Marco Fenoglio al tie-break.
Apertissimo il passaggio del turno, al PalaYamamay e’ lecito aspettarsi un incontro combattutissimo , la posta in palio e’ molto alta, l’accesso alla final four di Coppa Italia potrebbe costituire un traguardo per due squadre che al momento non sembrano aver le carte in regola per reggere la forza della coppia Conegliano Novara. 

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, tutte le partite del week end
  •   
  •  
  •  
  •