Volley a Santo Stefano anche per l’A2 femminile, big match in alto alla classifica

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Santo Stefano si colora  di volley rosa anche per la serie A2. Siamo arrivati alla 16.a giornata del girone di andata , riuscirà Cuneo ad allungare in classifica? Il turno coincide con il risposo della Golem Olbia, vediamo nel dettaglio gli altri incontri .
Partiamo dalla capolista Cuneo impegnata nella partita casalinga contro Mondovì, questo il big match di Santo Stefano, partita importantissima per entrambe le squadre, scontro al vertice che deciderà se Cuneo confermerà il suo ruolo di leader del campionato o se Mondovì scombinerà’ i piani della capolista.
Trento, una delle protagoniste di questa prima meta’ di stagione sarà impegnata nella trasferta contro Montecchio Maggiore, occasione importante per le trentine per continuare la corsa alla vetta della classifica. Necessita’ assoluta per le vicentine di tornare a fare punti dopo tre stop consecutivi.
Impegno casalingo per Chieri contro Collegno. Vale il discorso fatto per Trento anche per Chieri, un successo significherebbe rimanere agganciata alle zone alte di classifica, per Collegno una vittoria vorrebbe dire confermarsi in un campionato fino a questo momento ottimo.
La Battistelli S.G. Marignano affronterà in casa la Conad Olimpia Teodora Ravenna, partita dal pronostico non semplice, due squadre vicine nella posizione di classifica e che hanno avuto numero di vittorie e sconfitte simile in questa prima parte di  regular season , quello che ci si aspetta’ certamente sarà una partita combattuta.
Andiamo ora a vedere gli impegni delle squadre che occupano posizioni di classifica delicate, Caserta chiamata a giocare  nella trasferta contro Baronissi. Situazione davvero complicata per le campane, ultimo posto con 5 punti, incontro questa sera contro una squadra non così distante in classifica, l’occasione da non sbagliare per provare a staccarsi dai bassifondi della classifica, discorso inverso per Baronissi che certamente vorrà sfruttare il fattore campo per non rischiare di essere risucchiata verso il fondo.
Altra partita importante in chiave salvezza l’incontro di Marsala in casa contro Soverato, match che sembra proibitivo per le siciliane contro una squadra che occupa i piani alti della classifica, Marsala dovrà regalare ai propri tifosi una prestazione super per provare a trovare punti importanti anche considerato il turno di riposo di Olbia.
Derby umbro, Orvieto-Perugia partita interessante, Orvieto avrà  l’occasione per consolidare una posizione al momento tranquilla di meta’ classifica mentre Perugia vincendo potrebbe riuscire a staccarsi dal quart’ultimo posto in classifica.
Completa il quadro di questa 16.a giornata di andata campionato volley femminile serie A2 la partita tra Savallese Millenium Brescia e Club Italia Crai. Brescia arriva al match sulle ali dell’entusiasmo dopo il successo perentorio per 3-0 sul campo di Montecchio Maggiore mentre il Club Italia vorrà trovare un pronto riscatto dopo lo stop casalingo al tie break contro la Zambelli Orvieto. 
Rivediamo la classifica completa a poche ore da questo turno di Santo Stefano:
Ubi Banca San Bernardo Cuneo 35, LPM Bam Mondovì 31, Delta Informatica Trentino 31, Fenera Chieri 30, Battistelli S.G Marignano 29, Volley Soverato 29, Savallese Millenium Brescia 27, Conad Olimpia Teodora Ravenna 25, Barricalla Collegno 23, Zambelli Orvieto 18, Club Italia Crai 18, Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 16, P2P Givova Baronissi 14, Bartoccini Gioiellerie Perugia 13, Golem Olbia 9, Sigel Marsala 7, Golden Tulip Volalto Caserta 5. 

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Perugia in campo per lasciare l'ultimo posto
  •   
  •  
  •  
  •