Volley Femminile, ecco le quattro squadre qualificate per la Final Four Coppa Italia A1.

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

alessia orro carica
L’ultimo impegno ufficiale di questo 2017 per il volley femminile serie A1 passava per il ritorno dei quarti di finale della Coppa Italia. Vediamo le squadre che hanno staccato il pass per la  final four di Bologna di meta’ Febbraio .

Due dei ritorni di questi  quarti di finale , Conegliano-Firenze e Novara-Pesaro non sembravano presentare grossi dubbi su chi avrebbe passato il turno visto i risultati dell’andata, 3-0 in trasferta per Conegliano e Novara. Al Palaverde e’ arrivato pero’ un risultato a sorpresa anche se ininfluente ai fini dell’accesso alla final four.
Grandissima partenza per le ragazze di Bracci che hanno messo tutta la grinta per provare a ribaltare il risultato dell’andata. Le toscane hanno vinto i primi due parziali con l’identico risultato di 29-27 , da lì in avanti  la reazione di Conegliano che si ricorda di essere la prima della classe e vince i  successivi due set 26-24 e 25-21. Al tie-break zampata vincente del Bisonte che chiude il match vincendo il quinto set 15-8. Arriva alle final four la squadra di Santarelli ma grandissima la soddisfazione di Firenze nell’essere riuscita ad espugnare il PalaVerde in un’annata nella quale , fino ad ora, le pantere hanno sbagliato poco o nulla.  Da sottolineare la superba prestazione di Sorokaite che chiude la partita con 33 punti.

Leggi anche:  Bartoccini Fortinfissi, coach Cristofani: "Siamo ancora in una fase di preparazione molto intensa"

Nell’altro quarto di finale nel quale il passaggio del turno sembrava blindato e’ arrivato un netto 3-0 di Novara contro Pesaro, le campionesse d’Italia in carica hanno confermato di attraversare un ottimo momento di forma e sono riuscite a replicare il risultato dell’andata. Partita mai messa in discussione, 25-20, 25-17 e 25-18 i parziali , Paola Egonu conclude con 14 punti a referto.
Novara c’e’, la sfida a Conegliano può continuare, questo accesso alla final four di Bologna e’ il primo passo verso un inizio di 2018 che sara’ pieno di impegni importanti, continuare la rincorsa alle pantere in regular season  e provare a recuperare il percorso in Champions iniziato in maniera difficile.

Altro quarto di finale nel quale una delle due squadre era chiamata a provare a ribaltare il risultato dell’andata quello tra Scandicci e Monza, le toscane dovevano cercare di recuperare il 3-0 subito in Brianza. Parte fortissimo Scandicci che conferma di essere in un momento brillante e prova a mettere paura a Monza, avanti 2-0 con parziali schiaccianti, 25-13 e 25-16. A questo punto delicatissimo della partita la lucidità di Monza ha consentito di recuperare la situazione e di vincere il terzo set e quarto set 25-19 e 28-26. Alla fine arriva la vittoria al tie-break per Scandicci che si impone nel quinto set per 15-13. Bella partita combattuta e risultato prestigioso per Monza che si e’ regalata la soddisfazione di giocarsi una final four di Coppa Italia.
La partita forse più attesa era quella del PalaYamamay tra Busto Arsizio e Modena dopo la vittoria dell’andata al tie-break di Modena. Vince Busto Arsizio 3-1 e riesce quindi a ribaltare il risultato dell’andata. Avanti le ragazze di Marco Mencarelli 26-24 nel primo set, risponde Modena che pareggia vincendo 26-24, apertissimo a questo punto il passaggio del turno, Busto riesce a vincere i successivi due set 25-21 e 25-14 e si regala quindi l’accesso alle final four di Bologna.

  •   
  •  
  •  
  •