Volley femminile, Salta la panchina a Filottrano. Esonerato Alessandro Beltrami

Pubblicato il autore: Simone Mocellin Segui

La Lardini Volley Filottrano rende noto con un post sulla propria pagina Facebook l’esonero del tecnico Alessandro Beltrami.

Di seguito quanto riportato nel post sulla pagina ufficiale della società:”Dopo la deludente prova di Firenze, la Lardini Volley Filottrano comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Alessandro Beltrami. Una decisione non facile e presa a malincuore, ma dettata dalla volontà di dare uno scossone all’andamento della squadra dopo la decima sconfitta consecutiva e con un intero girone ancora da disputare. La società ringrazia Alessandro Beltrami per l’impegno profuso in questi mesi e la professionalità dimostrata, augurandogli le migliori fortune. La squadra è stata affidata a Giuseppe Nica, da un anno e mezzo responsabile del settore giovanile filottranese e tecnico di Serie C e Under 18, con alle spalle una lunga carriera che l’ha visto anche protagonista in Serie A1 femminile alla guida della Minetti Infoplus Vicenza nella stagione 2004/2005. Nica dirigerà l’allenamento di domani pomeriggio al PalaBaldinelli. Con lui anche Andrea Quintini, di ritorno a Filottrano dopo gli splendidi successi ottenuti la scorsa stagione.”

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Massimo Colaci: "Bravi a vincere nonostante le difficoltà"

E’ costata cara al tecnico piemontese classe 1981 la sconfitta subita domenica scorsa al Mandela Forum contro il Bisonte Firenze. Una sconfitta che, come detto nel comunicato, ha allungato la serie di sconfitte consecutive a 10 partite. L’unica vittoria della Lardini Volley Filottrano è avvenuta alla prima giornata di Samsung Galaxy Volley Cup in cui Chiara Negrini e compagne hanno sconfitto per 3-1 la MyCicero Volley Pesaro al Pala Baldinelli. Era il 15 ottobre scorso, due mesi fa.

Dicevamo di una sconfitta pagata a caro prezzo per Alessandro Beltrami, perchè qualche giorno fa era arrivata, tramite le parole del presidente della Lardini Volley Filottrano, la conferma – a determinate condizioni – del tecnico di Omegna.

Era il 13 dicembre scorso e, sul sito ufficiali della Lardini Volley Filottrano, il presidente onorario Giovanni Moresi si esprimeva così: “…I ruoli implicano anche il doversi prendere delle responsabilità e forse la situazione più semplice era cambiare guida tecnica, aveva la sua logica. Ci siamo confrontati a lungo, tra di noi e con lo staff, rinnovando la fiducia ad Alessandro Beltrami e ai suoi collaboratori, pensando che fosse la scelta più opportuna in questo momento. Come società non abbiamo mai preso decisioni a cuor leggero, ma abbiamo sempre cercato di agire con la nostra coerenza…C’è la necessità di tutti, atlete comprese, di continuare a credere nel lavoro, ma anche necessità di vedere segnali conseguenti a questo atto di fiducia, nell’atteggiamento, nella determinazione e nei risultati, a cominciare dalla trasferta di Firenze…”

E’ evidente che la dirigenza ed il presidente Giovanni Moresi non abbiamo visto una reazione da parte della squadra e che quell’atteggiamento e quella determinazione richieste nel comunicato non siano arrivate. Il presidente della Lardini Volley Filottrano concludeva il suo intervento pubblicato sul sito ufficiale con questa frase:”Continuiamo a credere che l’obiettivo della salvezza sia ancora possibile.”

Leggi anche:  Volley Femminile, Bartoccini-Fortinfissi Perugia: troppi errori a servizio regalano a Vallefoglia il punteggio pieno

Chissà se dopo la sconfitta della scorsa Domenica il presidente crederà ancora al miracolo salvezza?
Sicuro l’orgoglio e la passione nel rappresentare la città di Filottrano nella massima serie del campionato italiano di pallavolo non mancano e quindi l’ambiente vuole crederci (e ci crede) ed è per questo che si è arrivati a questo ribaltone.

  •   
  •  
  •  
  •