Volley, Mondiali 2018: il programma dell’Italia

Pubblicato il autore: Marco Roberti Segui

Fonte foto: pagina facebook Federvolley

L’urna del sorteggio dei Mondiali 2018 a Firenze è stata agrodolce per l’Italvolley che si troverà contro, oltre all’Argentina di Julio Velasco(accoppiamento già determinato prima di ieri, in base al ranking), il Giappone, il Belgio, la Slovenia e la Repubblica Dominicana. Alla fase successiva passano le prime 4 formazioni della pool, ma ottenere un bel risultato favorirebbe una seconda fase più clemente. I ragazzi di Blengini daranno il via alla manifestazione domenica 9 settembre giocando la prima partita del girone, con avversario ancora da stabilire, a Roma, al foro Italico. I successivi quattro impegni gli azzurri li sosterranno a Firenze, già sede nel 2014 della final six della World League, dal 12 al 18 settembre. Un bel tour de force che, si spera, potrebbe continuare e portare  l’Italia alla seconda fase. In questo caso gli azzurri si trasferirebbero a Milano per giocare i successivi turni sperando di accedere alle final six, interamente da disputare a Torino. La pool C, il girone di ferro con Serbia, Russia e Stati Uniti, si disputerà interamente a Bari, mentre le altre 2 pool verranno giocate in Bulgaria a Varna e a Rusa. Entrerà invece nella seconda fase anche il palazzetto di Bologna, sesto e ultimo degli impianti predisposti a ospitare l’attesa kermesse.

  •   
  •  
  •  
  •