Nations League, i convocati dell’Italia per l’ultimo weekend(22-24 giugno)

Pubblicato il autore: Marco Roberti Segui

Foto da Federazione Italiana Volley Facebook

È stata diramata ieri la lista dei convocati per l’ultimo weekend di Nations League per l’Italia. Cambiano ancora gli uomini chiamati da Gianlorenzo Blengini con gli azzurri che si apprestano all’ultima tappa da disputare in casa, a Modena, contro tre grandissime squadre come Russia, Francia e USA. L’Italia al momento occupa la settima posizione e le speranze di raggiungere le final six sono ridotte perché, oltre a dover fare bottino pieno, bisogna sperare che Polonia e Serbia, con un punto di vantaggio in graduatoria, non facciano altrettanto. Tornano Ivan Zaytsev e Max Colaci in gruppo, ma non ci sarà Osmany Juantorena con Simone Giannelli che è convocato ma il cui impiego verrà valutato solamente in prossimità delle gare. L’assenza dell’italocubano impedirà di vedere sul terreno di gioco il sestetto che con tutta probabilità sarà quello titolare al Mondiale di settembre. La nazionale è però chiamata a dare delle risposte per finire al meglio questo torneo: e l’Italvolley, nel corso di questa Nations League, ha spesso fatto meglio contro avversari di valore piuttosto che contro squadre, sulla carta, più abbordabili.

Nations League, i convocati dell’Italia

Palleggiatori: Simone Giannelli, Michele Baranowicz
Centrali: Simone Anzani, Daniele Mazzone, Enrico Cester, Davide Candellaro
Schiacciatori: Filippo Lanza, Luigi Randazzo, Gabriele Maruotti, Simone Parodi, Gabriele Nelli, Ivan Zaytsev.
Liberi: Massimo Colaci, Salvatore Rossini

  •   
  •  
  •  
  •