Pallavolo femminile Serie A1: Monza batte Cuneo 3-1, la cronaca del match

Pubblicato il autore: manuela71 Segui

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Al Pala Agi di Cuneo si è disputato il match  della 6° giornata di campionato di volley femminile tra Bosca San Bernardo Cuneo e Saugella Monza.

Primo set in equilibrio fino al 4-4 per le due squadre. Un attacco di Hortman e uno di Ortolani siglano il vantaggio e vanno sul 4-6, ma Cuneo pareggia. Il set continua punto a punto fino al 10-10. Ortolani riporta il punteggio sul 11-13. Un ace di Salas porta il punteggio in parità sul 14-14. Cuneo si porta in avanti e va sul 17-15, ma un attacco di Hortman riporta Monza in parità. Il set continua in equilibrio fino al 20-20. Le piemontesi controattaccanoe si portano sul 23-21. Entra Facchinetti al posto di Melandri. Monza vuole vincere e rimonta portando il punteggio sul 24-23. Il set finisce 24-26 con un muro di Adams.

Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile

Secondo set  Cuneo parte con un parziale di 4-1, Monza controattacca portandosi sul 4-3. Le piemontesi continuano in attacco e siglano il primo break portandosi sul 8-4. Le lombarde rispondono e si riportano in parità: 9-9. Cuneo non molla e con un muro di Marcovic va sul 16-12. Le ospiti cercano il pareggio, ma la squadra di casa vola via e va sul 23-20. Il parziale finisce 25-22.

Terzo parziale in equilibrio per le due squadre. Sul 7-7 Van Hencke si fa male alla caviglia e il match cambia. Le piemontesi si mostrano insicure e le avversarie ne approfittano. Bianchini sigla il secondo break e porta la squadra sul 13-16. Il coach di Cuneo mette su Kaczmar, ma la situazione non cambia. Un mani fuori di Ortolani porta il punteggio sul 15-21. Cuneo prova ad accorciare le distanze, la Saugella vola sul 16-24 con un attacco di Cruz. Le piemontesi accorciano le distanze e si portano sul 19-24. il set finisce 19-25.

Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile

Quarto set parte con un parziale di 1-5 per Monza, che sigla il primo break portandosi sul 4-8. Cuneo non reagisce e fa solo qualche punto. Le ospiti grazie a Ortolani inciva in attacco si porta sul 6-12. Il parziale continua in favore di Monza anche grazie agli errori di Cuneo. L’unica azione lunghissima e più bella del set è verso la fine del match, che finisce con un mani out di Ortolani, che porta il punteggio sul 13-24. Il parziale finisce 15-25 con un pallonetto di Bianchini.
Monza batte Cuneo 3-1 e porta a casa tre punti preziosi per la classifica.

  •   
  •  
  •  
  •