Pallavolo femminile A1, Barbolini dopo il crollo di Novara : ” Abbiamo disputato la peggior partita stagionale”

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

E’ stato decisamente uno stop pesante quello subito sabato sera in casa da Novara contro Conegliano, uno 0-3 che e’ costato il primato in classifica e che soprattutto ha mostrato la grande forza delle pantere. Domani la possibilita’ per Novara di rifarsi in campionato, le piemontesi sono attese dalla trasferta contro il Club Italia e soprattutto il prossimo week end del 2 e 3 Febbraio ci sara’ da giocarsi la Final Four di Coppa Italia.
Nella partita contro Conegliano molte cose da correggere, soprattutto si dovra’ ora lavorare sull’aspetto mentale se si vuole evitare che le sconfitte subite in campionato contro Scandicci e Conegliano, entrambe in casa, possano lasciare scorie pericolose.
Dovra’ quindi lavorare in questo senso coach Barbolini consapevole della forza del gruppo ma anche della necessita’ di invertire rotta per non trovarsi in acque pericolose.
Ecco le parole di coach Barbolini subito dopo il crollo di Novara : ” Dobbiamo evidentemente lavorare di più , abbiamo disputato la peggior partita stagionale e a questo punto dobbiamo reagire. Tra una settimana c’e’ un appuntamento importante, dobbiamo crescere in difesa e nella gestione dei momenti importanti della partita. Dobbiamo farci un esame di coscienza e ripartire con un altro atteggiamento. ”
Parla di esame di coscienza l’allenatore, probabilmente il tentativo di scuotere le proprie ragazze in vista dei prossimi importanti impegni.

Leggi anche:  Bartoccini-Fortinfissi Perugia, con Il Bisonte per la riscossa ed il derby di casa Nwakalor
  •   
  •  
  •  
  •