Champions League pallavolo femminile, una Conegliano stellare vince contro il Fenerbahce

Pubblicato il autore: Antonio Villani


Una Imoco Volley Conegliano stellare ieri sera,  spinta dal tifo di 5230 spettatori del Palaverde ,  e’ riuscita a vincere per 3-0 (25-21, 25-23, 26-24) la gara di andata della semifinale di Champions League pallavolo femminile contro le turche del Fenerbahce Istanbul. 
Ex di turno Samantha Bricio premiata nel prepartita, alla vigilia era lei una delle giocatrici piu’ temute insieme alla fortissima cubana Vargas.
La partita delle pantere e’ stata a dir poco perfetta, nonostante la grande prestazione di Vargas le ragazze di coach Santarelli sono riuscite ad ottenere questa importantissima vittoria .
Finali di set soffertissimi soprattutto nel secondo e terzo parziale, da sottolineare tra le fila di Conegliano la grandissima prestazione di Samanta Fabris autrice di 20 punti con percentuale in attacco del 50 % e tre muri.
Per arrivare ora alla finale di Berlino del 18 Maggio serviranno due set vinti, quella di ieri e’ chiaramente solo il primo atto, il ritorno e’ previsto in Turchia martedì prossimo.
Sicuramente una serata così le pantere la ricorderanno a lungo, ora c’e’ da stringere i denti consapevoli che nel ritorno a Istanbul  le turche le proveranno davvero tutte per ribaltare la partita, certo che sapere di essere a soli due set da Berlino non puo’ che infondere una grande carica.

Leggi anche:  Volley femminile A1 4° di ritorno: grandi novità nelle classifiche delle top players
  •   
  •  
  •  
  •