Pallavolo femminile A1, comunicato esplosivo di Caserta

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, comunicato esplosivo di Caserta ieri sera dopo la brutta sconfitta casalinga per 1-3  rimediata nello scontro salvezza contro Cuneo. 
Dopo le pesanti contestazioni contro squadra e club e’ arrivato un comunicato esplosivo che annuncia una rivoluzione per tentare di trovare una soluzione alla situazione molto delicata.
Ieri pochissimo pubblico e un’altra sconfitta che complica il percorso verso la salvezza delle campane. Sono seguite le forti contestazioni.
Questo il comunicato esplosivo apparso sul sito della societa’ :
Il Club ne ha preso atto ed ha deciso di procedere con il saluto alle atlete e ai componenti dello staff gia’ dal prossimo 27 dicembre. Verranno innesti di 2 centrali, 2 schiacciatrici e un opposto. La legge prevede due piu’ 1 che non abbia mai giocato in Italia. Mentre la Serie C del club ha optato due straniere che verranno chiamate in A1. E con questi innesti il club tentera’ la salvezza. Sin dal primo giorno la societa’ ha voluto fortemente “separarsi” dalla frangia piu’ violenta della tifoseria, e la Questura e’ informata dal primo giorno. Il Club invita la  Questura di Caserta ad identificare tutti i facinorosi e a prendere i dovuti provvedimenti. Nel caso in cui la Lega e la Fipav non siano vicini al club in questo momento difficile la societa’ e’ pronta anche a ritirarsi . ” 

  •   
  •  
  •  
  •