Rugby: Championship, l’Australia “placca” gli All Blacks, Pumas battuti

Pubblicato il autore: Alessandro Cini Segui

AUS-NZ

Un Rugby Championship da “1X2”. E’ già in archivio la prima giornata del Championship, torneo che vede impegnate le nazionali di Nuova Zelanda, Australia, Sud Africa e Argentina, con qualche novità e alcune conferme.

Il risultato del match tra Australia a Nuova Zelanda costituisce la vera notizia del giorno: 12 a 12. Il pareggio va decisamente stretto agli All Blacks che vedono interrompere una striscia positiva di vittorie che durava da 17 incontri.

Le conferme arrivano invece dal match che i Pumas hanno disputato in Sud Africa: i padroni di casa vincono per 13 a 6 con una sola meta realizzata dal mediano di mischia Ruan Pienaar, sotto una pioggia torrenziale che ha finito per favorire più gli argentini che gli stessi sudafricani.

  •   
  •  
  •  
  •