Alfredo Gavazzi soddisfatto dell’accordo FIR-RAI

Pubblicato il autore: Armando Cortese Segui

Il Presidente Federale Alfredo Gavazzi, dopo l’accordo siglato tra FIR e RAI per la stagione ovale 2015/’16, ha esternato la sua soddisfazione dichiarando: “Confermare il massimo campionato in diretta ed in HD su Rai Sport 1, in una finestra particolarmente appetibile come quella del venerdì sera, portando al tempo stesso il Guinness PRO12 sull’emittente di Stato, rappresenta un’ottima chance di visibilità per il rugby italiano.
Guinness PRO12 ed Eccellenza sono le massime espressioni del nostro movimento di Club e sono due realtà strettamente collegate tra loro. Poterle offrire entrambe in diretta in chiaro su Rai Sport testimonia da un lato la sempre crescente appetibilità del prodotto rugby per i grandi broadcasters nazionali e, dall’altra, mette a disposizione di FIR e delle Società un formidabile strumento di promozione che non potrà che avere ripercussioni positive sullo sviluppo della nostra disciplina in Italia”.
Sulla stessa lunghezza d’onda il pensiero di Carlo Paris, Direttore di Rai Sport:
Dopo aver ospitato le ultime edizioni del 6 Nazioni U20 e dei Mondiali giovanili di questa primavera, ed essere ormai da tempo la casa del massimo campionato italiano, siamo entusiasti di estendere al Guinness PRO12 il nostro impegno al fianco del rugby italianoIl Pro12 è un torneo spettacolare, di altissimo livello, uno dei più prestigiosi del panorama rugbistico europeo di Club e siamo particolarmente orgogliosi di tornare ad inserirlo nella nostra sempre più ricca proposta rugbistica”.
Anche David Jordan, Direttore del Torneo Guinness PRO12, ha accolto positivamente la novità commentando: “E’ una grande notizia sapere che gli incontri del Guinness PRO12 saranno trasmessi su un canale leader in Italia nella messa in onda dello sport. L’ingresso di Rai significa che, oggi, possiamo contare su una lista di emittenti di prestigio che comprende Sky Sport, BBC Wales, BBC Northern Irlanda, BBC Alba e BBC Scotland oltre a S4C e TG4. Nella stagione che sta per iniziare, potremo assistere così alla maggior parte delle partite del nostro torneo”.
…ed i tifosi attendono con passione che quel pallone dallo strano rimbalzo torni ad entusiasmarli!

  •   
  •  
  •  
  •