Rugby World Cup, dove vedere le partite dell’Italia

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

rugby-world-cup-England-2015-sport-supporter-holiprom

 

 

Per coloro interessati a seguire le partite della Rugby World Cup, sarà Sky a trasmettere in esclusiva la massima manifestazione rugbistica, che si svolgerà in Inghilterra dal 18 settembre al 31 ottobre. A parte le gara inaugurale del torneo, Inghilterra-Fiji del 18 settembre, che andrà in onda su Sky Sport 1 HD alle ore 21, le altre partite saranno tutte visibili su Sky Sport 2 HD. Prevista una copertura in grande stile degli incontri dell’Italia, che giocherà la sua prima partita il 19 settembre a Londra contro la Francia alle ore 21. L’impegno successivo vedrà gli azzurri affrontare il Canada a Leed alle ore 15.30, poi sarà il turno dell’Irlanda il 4 ottobre ancora a Londra alle 17.45. La gara finale del girone sarà contro la Romania ad Exeter l’11 ottobre alle 15.30. Ricordiamo che tutti i match dell’Italia saranno trasmessi sul canale Sky Sport 2 HD.

Ad accompagnare gli spettatori durante le partite dell’Italia della Rugby World Cup saranno le telecronache di Francesco Pierantozzi, che sarà affiancato al commento di volta in volta da Federico Fusetti, Alessandro Moscardi, Andrea De Rossi e John Kirwan. L’inviata incaricata di seguire gli azzurri sarà Lia Capizzi, mentre Moreno Molla si occuperà delle altre nazionali. In studio a condurre il pre e il post gara delle partite saranno Federica Lodi e Stefano Meloccaro, che potranno avvalersi di Diego Dominguez, John Kirwan e altri ospiti come commentatori d’eccezione. Ma la novità più importante consiste nella presenza del noto cantante Elio, che sarà ospite in studio nel pre e nel postgara delle partite e commenterà con la sua sagace ironia raccontando qualche curiosità e retroscena sulla Rugby World Cup. In serata andrà poi in onda alle ore 23 la rubrica “Quarto Tempo”, spazio di approfondimento della competizione che vedrà la presenza di Salvatore Perugini e Fabio Ongaro. Ricordiamo anche che tutti gli incontri dell’Italia, un quarto di finale, una semifinale e la finale saranno visibili in differita su MTV, canale 8 del digitale terrestre.

Questo quindi l’impegno di Sky Sport per assicurare una copertura eccezionale della Rugby World Cup, in programma in Inghilterra dal 18 settembre al 31 ottobre, edizione che si preannuncia tra le più spettacolari nella storia della competizione.

  •   
  •  
  •  
  •