Quarti RWC: la bellezza del rugby

Pubblicato il autore: Armando Cortese Segui

Quarti RWC
Passione, spettacolo ed emozioni…quarti RWC: la bellezza del rugby! Sudafrica vs Galles 23 – 19, Nuova Zelanda vs Francia 62 – 13, Irlanda vs Argentina 20 – 43, Australia vs Scozia 35 – 34. Quattro gare incredibili, quattro sfide entusiasmanti. Quattro incontri ovali, difficili da descrivere, raccontare, analizzare…mix perfetto di intensità fisica e gioco champagne, incanto per gli occhi e gioia per i cuori del popolo di Ovalia. Godimento puro! Viverli é stato un privilegio inaspettato e gratificante. Il Sud ha spazzato via dalle semifinali l’Emisfero Nord, le squadre del Six Nations sono state cancellate da quelle del Four Nations Rugby Championship nella corsa al titolo iridato, la Webb Ellis Cup resterà ancora lontana dall’Europa, per almeno un altro quadriennio…I rossi Dragoni, pur decimati dagli infortuni, hanno visto sfumare la qualificazione solo negli ultimi minuti al cospetto dei mai arrendevoli Springboks; i Coqs, cugini d’oltralpe, sono stati travolti senza pietà dalla debordante marea All blacks; i sorprendenti Pumas hanno invaso l’Isola di smeraldo senza chiedere permesso; il sogno degli Highlanders in kilt, battuti in partenza secondo i pronostici, é svanito a pochi secondi dal fischio finale, sulla parabola discendente di una punizione del n°10 Wallabies. Festa sugli spalti, sempre gremiti; applausi per tutti, comunque! Quarti RWC: la bellezza del rugby! Ed il XV azzurro? Un posto nel palcoscenico dei grandi non ci é stato ancora riservato. Prendiamone coscienza, tristemente…Il tutto mentre in Inghilterra si vive il dramma dell’eliminazione prematura; la delusione per un mondiale in casa senza gloria; e l’angoscia, figlia di una speranza disillusa bruscamente.

 

  •   
  •  
  •  
  •