Rugby, Pro Recco a valanga sul Prato Sesto. Cronaca eTabellino

Pubblicato il autore: Francesco Pellicori

pro reccoDopo la sconfitta dello scorso turno contro il Rugby Brescia, la Tossini Pro Recco Rugby torna alla vittoria battendo, tra le mura amiche, il Prato Sesto con un punteggio rotondo di 45 a 5 che vale il consolidamento del secondo posto e il prolungamento della striscia di imbattibilità casalinga. Sono state ben sei le mete segnate (di cui una su punizione) che hanno consentito alla compagine biancoceleste degli Squali di ottenere una bella vittoria che da morale in vista del delicato match della prossima settimana contro il Cus Genova per il derby di ritorno. Questa domenica, per la Tossini Pro Recco, sono andati a segno Neri, Villagra (che ha realizzato una splendida meta in velocità) e Cacciagrano (autore di una tripletta e sempre più metaman della squadra biancoceleste). Il punteggio rotondo viene completato da una meta di punizione, cinque trasformazioni e due calci di punizione. Grande prova per tutti gli effettivi in campo sopratutto per i più giovani componenti del roster della Tossini Pro Recco come ad esempio i ragazzi classe 1997 Gaggero, Regestro e Barisone che fanno registrare una continua crescita di allenamento in allenamento, di partita in partita. Raggiante e contento il tecnico della formazione degli Squali, Galli, afferma: “Abbiamo giocato un buon rugby e naturalmente sono contento. Soprattutto perché dopo la brutta partita di Brescia avevamo bisogno esattamente di questo: una vittoria convincente, i cinque punti ed una bella prestazione di tutta la squadra, una partita di sostanza, determinazione e concentrazione. La mischia è andata bene e anche la touche ha funzionato meglio rispetto alla domenica precedente, permettendoci di avere e gestire il possesso di palla per tutto l’incontro. Ora ci aspetta un’altra settimana di duro lavoro per preparare al meglio il “derby” di domenica prossima, che segna anche l’inizio del girone di ritorno di questa prima fase di campionato”.

Di seguito è riportato il tabellino di Tossini Pro Recco Rugby-Prato Sesto Rugby 46-5 (punti 5-0) (p.t. 18-5)
Marcatori. P.t.: 4’ cp Agniel 3-0, 20’ meta Villagra 8-0, 31’ cp Agniel 11-0, 38’ meta di punizione tr Agniel 18-0, 40’ meta Bartali 18-5. S.t.: 6’ meta Cacciagrano tr Agniel 25-5, 23’ meta Neri tr Agniel 32-5, 28’ meta Cacciagrano tr Agniel 39-5, 40’ meta Cacciagrano tr Agniel 46-5.
Pro Recco: Neri, Gaggero, Tassara, Torchia (10’ st J.D. Tagliavini), Bisso (29’ st Cinquemani), Agniel (c), Villagra (25’ st L. Tagliavini), Cacciagrano, Giorgi (6’ st Rosa), Regestro (1’ st Gerli), Metaliaj, Mastrolorenzo (31’ st Regestro), Massone (1’ st Corbetta), Noto (10’ st Barisone), Avignone (20’ st Sciacchitano). Allenatore: Galli
Prato Sesto: Lunardi, Noviro, Bartali, Natali, Randelli, A. Nannini (12’ st Turchi), Della Ratta (18’ st Noviro), Escalante, Martelli, Ciolli, Gianassi (18’ st Fabbri), Calamai, Sonzogni (1’ st Micheletti), D’Apice (12’ st Perissa), F. Nannini (7’ st Wachsmann). A disposizione: Parri, Wakarua. Allenatore: Wakarua
Arbitro: Boaretto. Gdl: Pozzato, Lazzarini
Calciatori: Agniel 7 su 8 (2 su 2 cp, 5 su 6 trasf), Lunardi 0 su 1 trasf

Di seguito sono riportati tutti i risultati della 5^ giornata di andata, girone 1:
Tossini Pro Recco-Prato Sesto 46-5 (5-0), Asr Milano-Cus Genova 9-25 (0-4), Accademia Nazionale “Ivan Francescato”-Junior Brescia 8-11 (1-4).

Con questi risultati la Junior Rugby Brescia mantiene la vetta solitaria della classifica con la Tossini Pro Recco accorcia le distanza mettendo in classifica un +5.

Di seguito è riportata la classifica del girone 1:
Brescia 21, Pro Recco 17, Accademia e Cus Genova 11, Prato Sesto 10, Asr Milano 1.

  •   
  •  
  •  
  •