Rugby, Sei Nazioni 2016: diretta TV e streaming partite dell’Italia

Pubblicato il autore: Giovanni Improta Segui

Sei Nazioni 2016 diretta TV ItaliaUno dei tornei più attesi e certamente tra più i importanti del rugby europeo sta per iniziare: il Sei Nazioni 2016 è ormai vicino. Quella di quest’anno sarà la diciasettesima presenza dell’Italia alla prestigiosa competizione. Purtroppo, in questi quasi due decenni, gli azzurri non sono mai riusciti a vincere il trofeo né a preoccupare troppo gli avversari (anche se soddisfazioni e ottime prestazioni non sono certo mancate). Al contrario, su un totale di sedici edizioni del Sei Nazioni, l’Italia si è aggiudicata ben dieci “cucchiai di legno” (premio simbolico per la squadra che arriva ultima), nonché la bellezza di cinque “Whitewash” (o “cappotto”, se vogliamo usare un termine italiano), termine usato per indicare il team che termina il torneo con un “en plein al contrario”, ovvero cinque sconfitte su cinque partite.

Sei Nazioni 2016: dove vedere le partite dell’Italia in diretta TV e in streaming

Tutte e quindici le partite del torneo, comprese le cinque dell’Italia, possono essere guardate in chiaro, in diretta TV, su DMAX – ovvero sul canale 52 del digitale terrestre oppure sul canale 136 di Sky.
Chi è interessato solo ai match degli azzurri, invece, oltre che sul già citato DMAX, può seguire le partite dell’Italia al Sei Nazioni in live anche su Deejay TV (canale 9 del digitale terrestre).

Chi, per vari motivi, preferisce seguire la nazionale rugby in diretta streaming, inoltre, può farlo – in modo totalmente legale e gratuito – su Eurosport oppure su su Dplay. Su quest’ultimo, inoltre, si possono trovare anche le repliche delle partite, funzione utile a chi non ha potuto guardare l’incontro in diretta o vuole rivedere nuovamente la sfida.

Sei Nazioni 2016: calendario e orario delle partite dell’Italia

Le partite degli azzurri si disputeranno tra febbraio e marzo, nei seguenti giorni e orari:

Francia – Italia: sabato 6 febbraio, 15.25.
Italia – Inghilterra: domenica 14 febbraio, ore 15.00.
Italia – Scozia: sabato 17 febbraio, ore 15.25.
Irlanda – Italia: sabato 12 marzo, ore 14.30.
Galles – Italia: venerdì 19 marzo, ore 15,30.

Sei Nazioni 2016: i convocati dell’Italia

Anche quest’anno, senza dubbio, l’Italia non avrà vita facile, anche a causa di una squadra ancora sperimentale, notevolmente cambiata e rinnovata dal CT Jaques Brunel, che ha dovuto fare i conti con numerosi infortuni (ben 10 i giocatori indisponibili). Sedici, invece, i nomi confermati che hanno già indossato la maglia azzurra nella scorsa Rugby World Cup. Ecco i 32 convocati dell’Italia per questo Sei Nazioni 2016:

Piloni: Martin Castrogiovanni (Racing ’92, 115 Caps), Dario Chistolini (Zebre Rugby, 13 Caps), Lorenzo Cittadini (Wasps, 44 Caps), Andrea Lovotti (Zebre Rugby, Esordiente), Matteo Zanusso (Benetton Treviso, Esordiente).
Tallonatori: Ornel Gega (Benetton Treviso, Esordiente), Leonardo Ghiraldini (Leicester Tigers, 80 Caps).
Seconde linee: Valerio Bernabo’ (Zebre Rugby, 27 Caps), George Fabio Biagi (Zebre Rugby, 8 Caps), Marco Fuser (Benetton Treviso, 6 Caps).
Flanker/N.8: Francesco Minto (Benetton Treviso, 23 Caps), Sergio Parisse (Stade Francais, 114 Caps), Jacopo Sarto (Zebre Rugby, Esordiente), Abraham Steyn (Benetton Treviso, Esordiente), Andries Van Schalkwyk (Zebre Rugby, Esordiente), Alessandro Zanni (Benetton Treviso, 94 Caps).
Mediani di mischia: Edoardo Gori (Benetton Treviso, 47 Caps), Guglielmo Palazzani (Zebre Rugby, 15 Caps).
Mediani D’apertura: Carlo Canna (Zebre Rugby, 7 Caps), Edoardo Padovani (Zebre Rugby, Esordiente).
Centri/Ali/Estremi: Mattia Bellini (Petrarca Padova, Esordiente), Giulio Bisegni (Zebre Rugby, 2 Caps), Michele Campagnaro (Exeter Chiefs, 18 Caps), Tommaso Castello (Rugby Calvisano, Esordiente), Gonzalo Garcia (Zebre Rugby, 39 Caps), Kelly Haimona (Zebre Rugby, 7 Caps), Luke Mclean (Benetton Treviso, 75 Caps), David Odiete (Marchiol Mogliano, Esordiente), Andrea Pratichetti (Benetton Treviso, 1 Cap), Leonardo Sarto (Zebre Rugby, 23 Caps).

  •   
  •  
  •  
  •