Dove vedere il rugby in tv questo fine settimana

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

Molto rugby in tv questo fine settimana! Per la palla ovale primeggiano il Sei Nazioni 2016 e il Guinness Pro12. In campo la Nazionale maggiore, l’Under 20 e l’Italdonne; giocheranno, inoltre, in campionato Zebre e Benetton Treviso.
La Rai attraverso i canali sportivi del digitale terrestre seguirà gli incontri delle squadre di club, mentre il circuito DMAX si occuperà della partite dalla nazionale maggiore di rugby e seguirà anche le altre due partite della terza giornata del Sei Nazioni 2016. Anche l’Under 20 sarà visibile sulla Rai, mentre per la Nazionale femminile è prevista una diretta streaming sul sito web ufficiale della Federazione Italiana Rugby.

Ma procediamo con ordine. Si inizia venerdì 26, con la diretta televisiva da Padova per l’Italia Under 20 guidata da Troncon, che affronta nella terza giornata del 6 Nazioni Under 20 i pari età della Scozia. La diretta è affidata a Rai Sport 1.

E venerdì stesso riprende, in una giornata insolita per il torneo, il Sei Nazioni da seguire sui canali di DMAX. Nella prima partita Galles e Francia sia affrontano aprendo la terza giornata del torneo. Collegamento da studio alle ore 20.45, calcio d’inizio alle ore 21.05.

Sabato 27 tocca all’Italia di Jacques Brunel che affronta la Scozia nella terza giornata del 6 Nazioni. Si può seguire la partita in diretta DMAX dalla splendida cornice dello Stadio Olimpico di Roma. Se il calcio d’inizio è in programma alle 15.25, l’appuntamento per gli appassionati è già per le 14.45 per il pre-partita. Puoi trovare qui su SuperNews le ultime notizie della preparazione della partita.

A seguire, sul canale 52 del digitale terrestre, Inghilterra – Irlanda in diretta dalle 17.50. E’ un match molto interessante per il vertice della classifica del 6 Nazionali.

Domenica 28 è invece il momento per le Azzurre del rugby allenate da Andrea Di Giandomenico. Anche per le ragazze in azzurro, l’incontro vale per il terzo turno del 6 Nazioni femminile. Si potrà seguire la partita in diretta streaming sul sito www.Federugby.it. Italia Scozia si gioca allo Stadio Arcoveggio di Bologna, con calcio d’inizio alle 14.30.

A seguire, è la volta della 16a giornata del Guinness Pro12 che prevede nella stessa data gli incontri casalinghi sia di Treviso che delle Zebre.

La diretta tv su Rai Sport 1 inizia alle ore 15 dallo stadio Monigo per l’incontro della Benetton Treviso che ospita il Munster.

Differita, invece, per le Zebre su Rai Sport 1 lunedì 29 alle 17.15, per l’incontro previsto domenica quando
i bianconeri affronteranno il Leinster nell’incontro casalingo. Ma sarà possibile seguire l’incontro in diretta testuale. Per la preparazione della partita delle Zebre puoi leggere qui le notizie più recenti sulla convocazione dei giocatori provenienti dal campionato d’Eccellenza.

Nessuna partita ma solo un raduno, invece, dal lato della Nazionale Italiana di Rugby a 7.

RugbyBallItaly

Programmazione completa televisiva dal 26 al 29 febbraio:

6 Nazioni U20 – III giornata – 26.02.16 – ore 19.10 – diretta Rai Sport 1

Italia U20 v Scozia U20

RBS 6 Nazioni – III giornata – 26.02.16 – ore 21.05 – diretta DMAX dalle 20.45

Galles v Francia

RBS 6 Nazioni – III giornata – 27.02.16 – ore 15.25 – diretta DMAX e NOVE dalle 14.45

Italia v Scozia

RBS 6 Nazioni – III giornata – 27.02.16 – ore 17.50 – diretta DMAX

Inghilterra v Irlanda

6 Nazioni Femminile – III giornata – 28.02.16 – ore 14.30 – diretta streaming Federugby.it

Italia v Scozia

Guinness Pro 12 – XVI giornata – 28.02.16 – ore 15 – diretta Rai Sport 1

Benetton Treviso v Munster

Guinness Pro 12 – XVI giornata – 29.02.16 – ore 17.15 – differita Rai Sport 1

Zebre v Leinster

  •   
  •  
  •  
  •