Marchiol Mogliano, Il XV per il derby contro il Lafert San Donà

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

ESORDIO CHALLNGE CUP
MARCHIOL MOGLIANO, IL XV PER IL DERBY CONTRO IL LAFERT SAN DONA’

Siamo giunti alla prima partita del girone di ritorno ed è nuovamente derby, questa volta contro il San Donà, gia affrontato nel Veneto Derby-Day in apertura di stagione. Vittoria sul campo rivelatasi successivamente inutile a causa delle note vicende e che adesso Mogliano tenterà di ripetere, per continuare a rimanere nelle quattro posizioni valide per disputare anche quest’anno i playoff scudetto.

Posticipo domenicale a causa dell’avvio del 6 Nazioni 2016, con l’Italia di Brunel impegnata sabato allo Stade de France di Parigi, contro la fortissima Francia.

Partita che vedrà il nostro David Odiete esordire in Nazionale e farlo da titolare, essendo staro inserito nel quindici di partenza nel ruolo di estremo. La fantastica notizia costringe allo stesso tempo i tecnici biancoblu a decidere chi schierare nella posizione lasciata scoperta, anche a causa del contemporaneo impiego di Luca Sperandio con la Nazionale Under 20 di Alessandro Troncon. Dopo le ultime prestazioni la scelta è ricaduta su Filippo Guarducci che lascerà all’esperto Alessandro Onori la maglia numero 11, per completare il triangolo allargato con il riconfermato Andrea Buondonno. Avvicendamento in seconda linea tra Bocchi e Saccardo e in mediana tra Semenzato ed Endrizzi. Ancora da confermare chi tra Andrea Ceccato e Mirco Rapone sarà schierato tra i sostituti in prima linea. Per il resto riconferma della formazione schierata nell’ultimo derby contro il Petrarca.

Queste le dichiarazioni di Coach Ezio Galon: “Mogliano San Donà è sempre una partita particolare. I confronti disputati negli ultimi due anni si sono trasformati in partite complicate, sia per il valore del San Donà che per la rivalità sportiva tra i due Club. Sappiamo che ci aspetta una gara contro una squadra molto aggressiva e a cui piace muovere il pallone. Al suo interno ci sono giocatori di esperienza, dei buoni ball carriers e atleti che praticano il rugby a 7 con costanza. Viste le condizioni meteo previste, la conquista sarà sicuramente un fattore molto importante per il risultato finale. Il nostro obiettivo è continuare a crescere partita dopo partita e portare più punti possibili a casa per colmare il ritardo di inizio stagione.”

Di seguito la probabile formazione che domenica 7 febbraio 2016 i tecnici biancoblu faranno scendere sul terreno dello Stadio “Maurizio Quaggia” di Mogliano Veneto, calcio di inizio alle ore 15.00:

Guarducci, Buondonno, Ceccato Enrico, Pavan, Onori, Renata, Semenzato, Halvorsen, Filippucci (Cap.), Saccardo, Van Vuren, Bocchi, Rouyet, Gatto, Zani

a disposizione: Buonfiglio, Ceccato A./Rapone, Koroi, Maso, Cicchinelli, Riccioli, Endrizzi, Lupini.

Arbitrerà l’incontro il signor Pennnè.

  •   
  •  
  •  
  •