Rugby 6 Nazioni Francia Italia streaming gratis LIVE: come vedere la partita in diretta TV, 6 febbraio 2016

Pubblicato il autore: alessandro oricchio Segui

Rugby-6-Nazioni-quell-Italia-Francia-all-Olimpico_h_partb

Ci siamo: il Sei Nazioni sta finalmente per iniziare. Ad aprire la diciassettesima edizione del 6 Nazioni la partita che si disputerà allo Stade de France tra l’Italia di Jacques Brunel e la Francia di Guy Novés domani pomeriggio con fischio di inizio alle ore 15:25. Sarà una sfida molto interessante per gli Azzurri che si presenteranno al 6 Nazioni profondamente rinnovati: in campo dal primo minuto, infatti, scenderanno per la prima volta nella storia del 6 Nazioni ben quattro esordienti. Nel suo ultimo 6 Nazioni, infatti, il tecnico francese Brunel ha optato per schierare una formazione sperimentale dando fiducia fin da subito a David Odiete, 22 anni, Ornel Gega, 25 anni, Andrea Lovotti, 26 anni, e Mattia Bellini, 21 anni: per questi quattro giocatori si tratta dell’esordio assoluto nel 6 Nazioni.

Il coach francese, che a fine anno lascerà la guida della nazionale italiana, ha motivato così le sue scelte in conferenza stampa: “”C’è un contesto particolare. Abbiamo 13 giocatori che per vari motivi non possono essere qui con noi. O sono infortunati o giocano poco nella loro squadra, anche fra i ragazzi che sono andati all’estero. Se non sono titolari nella loro squadra non possono essere titolari in Nazionale. Dobbiamo allargare la base della squadra, in Italia la base non è molto ampia e dobbiamo aiutare nella crescita di ragazzi interessanti. Nei raduni invernali ci siamo chiesti se aspettare ancora o lanciarli in squadra da subito. Abbiamo deciso di provare. Da anni abbiamo ad esempio al ruolo di esterno Masi e McLean. Abbiamo deciso di vedere Odiete, che ora che è andato a Mogliano e gioca con continuità, mentre alle Zebre giocava poco e invece adesso sta mettendo in mostra qualità interessanti. Da anni lo seguivo e secondo me ora è il momento di tentare”. (fonte: gazzetta.it)

Ecco la formazione dell’Italia che scenderà in campo con questi XV ufficializzati dal tecnico Jacques Brunel durante la conferenza stampa di presentazione del match:

15 David ODIETE (Marchiol Mogliano, esordiente)

14 Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 23 caps)

13 Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 18 caps)

12 Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 39 caps)

11 Mattia BELLINI (Petrarca Padova, esordiente)

10 Carlo CANNA (Zebre Rugby, 7 caps)

9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 47 caps)

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 114 caps) – capitano

7 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 94 caps)

6 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 23 caps)

5 Marco FUSER (Benetton Treviso, 6 caps)

4 George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 8 caps)

3 Lorenzo CITTADINI (Wasps Rugby, 44 caps)

2 Ornel GEGA (Benetton Treviso, esordiente)

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, esordiente)

a disposizione

16 Davide GIAZZON (Benetton Treviso, 24 caps)

17 Matteo ZANUSSO (Benetton Treviso, esordiente)

18 Martin CASTROGIOVANNI (Racing ’92, 115 caps)

19 Valerio BERNABO’ (Zebre Rugby, 27 caps)

20 Andries VAN SCHALKWYK (Zebre Rugby, esordiente)

21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 15 caps)

22 Kelly HAIMONA (Zebre Rugby, 7 caps)

23 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 75 caps)

Per seguire la partita di rugby del 6 Nazioni tra Francia e Italia in diretta streaming gratis è sufficiente collegarsi al canale D-Max, (numero 52 del digitale terrestre), che trasmetterà la partita in diretta tv a partire dalle ore 15:25. In alternativa, se si vuole seguire la partita in streaming live dal pc, tablet o smartphone, il sito web www.dmax.it dà la possibilità di assistere al match collegandosi al sito che trasmetterà la partita in streaming live gratis sulla piattaforma DPlay. (oltre a Francia-Italia dmax.it trasmetterà in streaming live gratis tutte le partite del campionato di rugby 6 Nazioni 2016).

  •   
  •  
  •  
  •