Sei Nazioni: l’Italdonne riparte dall’Inghilterra. Diretta federugby.it

Pubblicato il autore: Giacomo Garbisa Segui

Rugby Sei Nazioni punti bonus ingiusti

Dopo la pesante sconfitta in Francia (39-0) nell’esordio del Sei Nazioni, l’Italdonne riparte dall’Inghilterra. Sabato 13 febbraio, alle ore 15, la Nazionale femminile sarà protagonista allo stadio «Pistoni» di Ivrea (diretta in streaming su www.federugby.it) per la prima partita casalinga che dovrà portare le azzurre ai Mondiali 2017.

L’Inghilterra, che una settimana fa è passata agevolmente in Scozia (32-0) ed ha già staccato il pass per la rassegna iridata del prossimo anno al pari di Francia ed Irlanda, non è certo l’avversario più agevole per muovere la classifica (l’anno scorso le inglesi rifilarono una sconfitta 39-7), ma il responsabile tecnico Andrea Di Giandomenico è fiducioso: «Con la Francia abbiamo subito molto e quindi a livello di prestazioni cerchiamo un riscatto. Dovremo essere più aggressivi in difesa e gestire meglio i nostri palloni. L’Inghilterra è una squadra molto fisica, con un pacchetto potente e trequarti veloci. Sono molto efficaci nel sostegno ed avanzamento. Dobbiamo mettere in campo una prova di alta qualità per fronteggiarle ed imporre il nostro gioco, cosa che con la Francia non abbiamo fatto».

Rispetto al XV che ha esordito contro le transalpine, tre sono i cambi: Lucia Cammarano ed Elisa Pillotti fra gli avanti e Maria Grazia Cioffi fra i trequarti.

Le altre due partite sono Francia-Irlanda (sabato 13 febbraio) e Galles-Scozia (domenica 14 febbraio). Per staccare l’ultimo pass utile ad accedere al Mondiale 2017 l’Italia deve piazzarsi nel Sei Nazioni davanti a Galles e Scozia.

La formazione dell’Italia
15 Manuela FURLAN (Benetton Treviso, 47 caps)
14 Michela SILLARI (Colorno, 26 caps)
13 Maria Grazia CIOFFI (US Benevento, 38 caps)
12 Beatrice RIGONI (Valsugana Padova, 12 caps)
11 Sofia STEFAN (Rennes, Francia, 23 caps)
10 Veronica SCHIAVON (Riviera Del Brenta, 76 caps)
9 Sara BARATTIN (Casale, 63 caps) – capitano
8 Elisa GIORDANO (Valsugana Padova, 12 caps)
7 Isabella LOCATELLI (Monza 1949, 2 cap)
6 Ilaria ARRIGHETTI (Rennes, Francia, 17 caps)
5 Alice TREVISAN (Riviera Del Brenta, 30 caps)
4 Elisa PILLOTTI (Parabiago, 1 cap)
3 Melissa BETTONI (Rennes, Francia, 25 caps)
2 Lucia CAMMARANO (Monza 1949, 9 cap)
1 Elisa CUCCHIELLA (Belve Neroverdi, 53 caps)

A disposizione
16 Lucia GAI (Riviera Del Brenta, 38 caps)
17 Gaia GIACOMOLI (Colorno, 1 cap)
18 Diletta NICOLETTI (Bologna 1928, 0 cap)
19 Valentina RUZZA (Valsugana Padova, 9 caps)
20 Michela ESTE (Benetton Treviso, 45 caps)
21 Silvia FOLLI (Valsugana Padova, 0 caps)
22 Paola ZANGIROLAMI (Valsugana Padova, 63 caps)
23 Maria MAGATTI (Monza 1949, 11 cap)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: