Zebre Rugby: Aggegati al XV del Nord-Ovest l’apertura Azzolini e l’ala Souare

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

azzolini e souareNella foto il team manager delle Zebre Andrea De Rossi con i due permit players Azzolini (sx) e Souare (dx)]AGGREGATI ALLE ZEBRE RUGBY L’APERTURA AZZOLINI E L’ALA SOUARE

Il XV del Nord-Ovest si è ritrovato stamane alla Cittadella del Rugby di Parma dopo il weekend di pausa dagli impegni agonistici. Il gruppo bianconero prepara la ripresa del campionato Guinness PRO12 con la trasferta di Dublino contro il Leinster prevista per venerdì sera 12 Febbraio alla RDS Arena della capitale irlandese. Con tredici giocatori convocati con la nazionale italiana, alcuni infortunati di lungo corso ed indisponibili quali Muliaina, lo staff tecnico ha accolto oggi due giocatori del campionato Eccellenza aggregati alle Zebre Rugby: l’apertura delle Fiamme Oro Rugby Maicol Azzolini e l’ala del Rugby Viadana 1970 Abou Souare.

Per il numero dieci cremisi si tratta di un ritorno in bianconero dopo aver ben figurato nei primi due turni di Guinness PRO12 delle Zebre come permit player nella finestra autunnale della Coppa del Mondo RWC 2015.  Dopo l’esordio in Eccellenza per il pesarese sono arrivate le chiamate della nazionale Emergenti nello stage dello scorso Novembre e della nazionale maggiore nello stage di Dicembre a Parma. Dopo aver disputato il Sei Nazioni U20 del 2014 e del 2015 Azzolini ha giocato nella scorsa estate la coppa del mondo U20 disputata proprio in Italia a Giugno.

Prima esperienza celtica invece per il prodotto del vivaio giallo-nero Souare alla sua quarta stagione nel massimo campionato italiano. Nato in Guinea ma formatosi rugbysticamente a Viadana (MN), il classe ’93 Souare, dopo aver esordito in Eccellenza nella stagione 2012/13, è poi passato nelle fila de I Cavalieri Prato dove ha fatto il suo esordio anche nelle coppe europee segnando due mete nell’edizione 2013/14 della Challenge Cup. Il giocatore è tornato a Viadana nell’estate 2014. Nella carriera anche un’esperienza nel rugby seven col club ad inviti svizzero dei 7sirs nel 2013.

Il team manager Andrea De Rossi da il benvenuto ai due giocatori :
”A differenza dello scorso anno in questa finestra del Sei Nazioni useremo solo pochi permit players; ciò in virtù della squadra che abbiamo costruito in estate col preciso obiettivo di rimanere competitiva nonostante i tanti nazionali convocati. Apprezziamo tanto il lavoro svolto dai ragazzi in rosa che hanno giocato meno, prova ne è la buona prestazione contro Munster di Caffini e Roan. Il ritorno di Azzolini è la conferma di un percorso comune partito ad inizio stagione; Maicol sta giocando con continuità ad alti standard: ciò conferma le qualità del ragazzo e la sua proiezione futura in ottica Zebre. Per quello che riguarda Souare si rafforza sempre più la fattiva collaborazione col vicino Rugby Viadana 1970; crediamo che Abou sia una delle migliori ali emergenti italiane. Lo sta dimostrando nel campionato Eccellenza: crediamo meriti una chance a questo livello. Ringraziamo i due club del Rugby Viadana 1970 e delle Fiamme Oro Rugby per la consueta disponibilità, in particolare il Dr.Armando Forgione sempre molto sensibile verso la crescita dei migliori giovani italiani”.

La scheda dei due giocatori:

Nome: Maicol

Cognome: Azzolini

nato a: Pesaro

Il: 15/10/1995

Altezza: 183 cm

Peso: 92 kg

Ruolo: apertura

Honours: Italia U20, U18, U17

Caps: 0

Presenze in Guinness PRO12: 2

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 0

Club attuale: Fiamme Oro Rugby

Club precedenti: Accademia Nazionale “Ivan Francescato”, Pesaro Rugby,

Altre selezioni: nessuna


Nome: Abou

Cognome: Souare

nato a: Gaoual (GIN)

Il: 02/06/1993

Altezza: 183 cm

Peso: 83 kg

Ruolo: ala

Honours: Italia U20

Caps: 0

Presenze in Guinness PRO12: 0

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 4

Club attuale: Rugby Viadana 1970

Club precedenti: I Cavalieri Prato

Altre selezioni: 7sirs (Rugby a sette)

Official twitter: @AbouGigSouare

  •   
  •  
  •  
  •