Sitav Lyons Piacenza: il XV di Bertoncini per la sfida al Rugby Viadana 1970 Sabato alle 15.00 stadio W. Beltrametti di Piacenza

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

Palla_da_Rugby
Sitav Lyons Piacenza: il XV di Bertoncini per la sfida al Rugby Viadana 1970 Sabato alle 15.00 stadio W. Beltrametti di Piacenza

SITAV LYONS PIACENZA, IL XV DI BERTONCINI PER LA SFIDA AL RUGBY VIADANA 1970

Sabato pomeriggio alle 15.00 allo stadio W. Beltrametti di Piacenza i Lyons si confronteranno con il Rugby Viadana per la quarta volta in stagione. Dopo la sfida dell’andata le due formazioni si sono incontrate due volte anche nel Trofeo Eccellenza. Nei precedenti incontri si sono sempre imposti i lombardi anche se i bianconeri sono cresciuti nel corso della stagione. Viadana appare quindi nettamente favorita, ma i leoni piacentini ripartono dai tre punti conquistati nelle ultime quattro partite che fanno ben sperare per la corsa verso la salvezza.

La formazione proposta dal tecnico bianconero Achille Bertoncini vedrà alcune importanti modifiche rispetto a quella vista la settimana scorsa. In prima linea troveremo infatti Lombardi, Cocchiaro e Fraser, affiancati in seconda linea da Ortis, tornato disponibile dopo gli impegni con la Nazionale Under 20 e Fornari, confermato dopo le ultime due partite. Partiranno titolari in terza linea Cissé, capitan Ward e Ferrari. In cabina di regia sarà invece confermata la coppia formata da Alessandro Via ed Edward Thrower, mentre del tutto inedita sarà la linea dei trequarti con Bassi e Bruno alle ali, Hill e Subacchi nei centri e Forte nel ruolo di estremo.

Questa la probabile formazione di Sitav Rugby Lyons che affronterà il Rugby Viadana: Forte, Bruno, Hill, Subacchi, Bassi, Thrower, Via, Ward, Ferrari, Cissè, Fornari, Ortis, Fraser, Cocchiaro, Lombardi. In panchina partiranno: Pallaro, Daniele, Staibano, Cornelli, Bance, Baracchi/Chiappini, Pasini, Albertin.

Il tecnico bianconero Achille Bertoncini sprona i suoi a dare il massimo per provare a portare a casa il primo successo interno: «Affrontiamo una squadra in grande forma, molto forte fisicamente e veloce nella linea arretrata. Per questo dovremo giocare con la massima attenzione e provare a fare punti per confermarci. Il livello degli avversari è superiore al nostro ma le nostre motivazioni devono essere molto alte perché ogni domenica ci giochiamo la salvezza. Spero ci sia tanto pubblico al Beltrametti a darci la carica per poter così andare a caccia della prima vittoria.»

A spronare i bianconeri ci pensa Nicola Fornari che sottolinea l’importanza di affrontare la sfida con la giusta mentalità: «Viadana è un avversario molto forte sia con la mischia che con i trequarti e ha sicuramente raccolto meno di quello che è il suo potenziale. Nell’ultima sfida nel Trofeo Eccellenza abbiamo giocato un primo tempo molto equilibrato, e potremmo ripeterci se riuscissimo a tenere alta la concentrazione per tutto l’incontro. Dobbiamo essere decisi e concentrati per poter fare punti fondamentali per la classifica.» 

  •   
  •  
  •  
  •