L’Aquila Rugby: una maglia speciale per commemorare il terremoto del 2009

Pubblicato il autore: Saverio Felici Segui

l'aquila rugby
In occasione della sfida di domani contro i campioni d’Italia del Calvisano, L’Aquila Rugby scenderà in campo con una divisa speciale, una versione ancora inedita della classica maglia nero-verde, volta a commemorare il settimo anniversario del terremoto del 2009. La divisa, dopo essere presentata per la prima volta al Fattori, verrà mantenuta per l’intera stagione. “Abbiamo deciso di rendere omaggio alla città, per tenere vivo in questi giorni particolari il ricordo e il dolore“, le dichiarazioni de L’Aquila Rugby Club Mauro Zaffiri. L’idea in sé nasce come costola dell’iniziativa già annunciata “Insieme, di corsa per l’Aquila”, una corsa commemorativa organizzata dalla Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza per il 6 aprile: la manifestazione partirà dalla Caserma della Guardia di Finanza di Coppito e arriverà al centro storico del capoluogo abruzzese.

Leggi anche:  Rugby Peroni TOP10, 1° turno: Valorugby e Petrarca in vetta

L’Aquila Rugby affronterà il Calvisano al Fattori  domani pomeriggio alle 15. I bresciani sono già campioni d’inverno, con una tenuta invidiabile di 13 vittorie e una sola sconfitta: si chiede una piccola impresa ai padroni di casa, ancora pienamente impegnati nella ricerca della salvezza e della permanenza in Eccellenza. Comunque probabile per i neroverdi il ripiego sul turnover, con Marchetto e Badalicescu a riposo nei primi minuti, oltre a Ceccarelli e Casolari ancora infortunati.

  •   
  •  
  •  
  •