Pro Recco Rugby, ingaggiato il sudafricano Willem Heymans

Pubblicato il autore: Matteo Rosagni Segui

L’arrivo del centro Willem Heymans chiude il mercato della Pro Recco Rugby. Squali pronti alla nuova stagione, sognando l’Eccellenza

Panorama di Recco Autore: Davide Papalini

Panorama di Recco
Autore: Davide Papalini

La Pro Recco Rugby, tramite il sito internet ufficiale della Società proreccorugby.it, ha reso noto l’ultimo acquisto degli Squali: si tratta di Willem Heymans, centro, classe 1988. In possesso di un fisico possente ed in Italia da tanti anni, ha maturato una grande esperienza sia in Eccellenza che in Serie A. Nella stagione passata ha vestito la maglia del CUS Genova.

Heymans si unisce così gli altri acquisti della Pro Recco: l’uruguaiano Franco Lamanna, seconda/terza linea del 1991, già capitano della sua nazionale e partecipante alla RWC 2015, proveniente dal CUS Perugia, l’utility back Alex Panetti, classe 1991, proveniente dalla Lazio, il pilone, classe 1993, Simone Di Valentino, ex L’aquila, il seconda/terza linea Mirko Monfrino, del 1992 e per anni a Viadana. Inoltre a tutti loro si aggiunge il giovanissimo pilone spezzino Andrea Actis, classe 1996.

Ritorna poi Cristhian Becerra, reduce dall’esperienza in Eccellenza alla Lazio, mentre le altre novità nella rosa della Prima Squadra sono: Franco Ferrari, classe 1996, Federico Cartoni del 1997, Nicolò Rivolo e Tommaso Torre, entrambi classe 1998 ed appena usciti dall’accademia U18 di Torino.

Queste le dichiarazioni di Lisandro Villagra, coach della pro Recco Rugby, a commento della campagna acquisti appena conclusasi:

“Anche quest’anno abbiamo una squadra molto giovane e non poteva essere altrimenti dopo la scorsa stagione: i nostri ragazzi classe 1996, 1997 e 1998 hanno giocato una stagione incredibile, maturando tantissimo e arrivando da protagonisti fino alla finale. Ora ne sono arrivati in Prima Squadra anche altri nuovi, oltre ai ragazzi da fuori e abbiamo cominciato subito a lavorare sodo per amalgamare al meglio il gruppo. Questa prima settimana di preparazione è stata molto intensa, stiamo lavorando tutti tantissimo e speriamo che l’inizio del campionato ci trovi pronti come ci auguriamo, con una squadra solida e di qualità e un gruppo compatto. Sono ottimista e sono convinto che siamo riusciti ad allestire una squadra competitiva, con pochi innesti molto mirati che andranno a rafforzare un gruppo di giocatori che negli anni passati e nell’ultima stagione ha lavorato tantissimo e fatto grandi cose. Giocheremo partita dopo partita, senza calcoli, salendo un gradino alla volta”.

Ricordiamo infine le grosse novità che da quest’anno riguarderanno il settore giovanile Under 18 della Pro Recco Rugby: è stata infatti creata la Franchigia Territoriale Giovanile Integrata (F.T.G.I.), la “Rugby Pro Recco Spezia A.S.D.”, dalla sinergia tra Pro Recco Rugby e Rugby Spezia. La nuova realtà, è stata creata con il preciso intento di incentivare la crescita non soltanto dei singoli atleti, ma anche e sopratutto del movimento rugbystico giovanile dell’intero territorio ligure. I giovani delle due Società resteranno tesserati con i rispettivi colori sociali, ma al contempo convergeranno nella nuova Franchigia Territoriale. La maggior parte degli incontri verranno disputati al campo di Via Fieschi a Recco e gli atleti indosseranno le maglie biancoazzurre degli Squali, ma alcuni incontri si giocheranno anche a Spezia, con il giallonero a farla da padrone.

  •   
  •  
  •  
  •