Rugby Italia-Sudafrica a Firenze: Precedenti, presentazione e modalità acquisto biglietti, 19 Novembre 2016

Pubblicato il autore: Omar Bonelli

Risultati immagini per italia sudafrica firenze
Sabato 19 Novembre si disputerà allo stadio Artemio Franchi di Firenze, Italia-Sudafrica di rugby, il test è valevole come secondo impegno della  Crédit Agricole Cariparma, dopo che nel primo la Nazionale azzurra di O’Shea, è stata pesantemente sconfitta per 68-10 dalla Nuova Zelanda.
Il match contro gli Springboks assume un’importanza non da poco per due squadre ugualmente deluse. Per l’Italia l’occasione immediata per il riscatto, anche se anche questo impegno si presenta arduo.
Il calcio di inizio ci sarà alle ore 15 con gli azzurri decimati dagli infortuni e costretti a 4 cambi e molti forfait rispetto al primo incontro. Ecco di seguito lo schieramento di O’Shea:
Il XV Azzurro di sabato
Italia: Padovani; Bisegni, Benvenuti, McLean, Venditti; Canna, Bronzini; Parisse (cap.), Favaro, Minto; Van Schalkwyk, Fuser; Cittadini, Gega, Panico.

PRECEDENTI ITALIA-SUDAFRICA

Il Franchi di Firenze ospiterà ancora una volta una gara prestigiosa della palla ovale, di tratta infatti di un ritorno, perché sul prato toscano è già stata ammirata due volte l’Australia, rispettivamente nel 2010 e 2012. Con la risposta entusiasta del pubblico in entrambe le occasioni, i due match sono state vinti dai Wallabies, ma nella partita emozionante del 2012, persa 22-19, il pubblico fiorentino dette il meglio di sé stesso e per poco l’Italia non fa l’impresa. Come sempre da sottolineare il fenomeno tifo nel rugby come esempio, dove vince sempre lo spettacolo e il fair-play, a differenza di molti altri dove i tifosi spesso si rendono protagonisti in negativo.

Dal 1995 ad oggi 12 precedenti test match azzurri con il Sud Africa, hanno sempre avuto la meglio gli Springboks, che hanno sempre vinto oltre ad infliggere all’Italia la sconfitta più umiliante della storia, quella con il massimo scarto e numero di punti subìti, nel 1999 a Durban: 101-0.

MODALITA’ ACQUISTO BIGLIETTI E DIRETTA TV IN CHIARO

Come acquistare i biglietti su Ticket One: Se si desidera acquistare il biglietto e si è in possesso della Tessera Azzurro XV, è necessario selezionare l’evento Tessera Azzurro XV, selezionare tra le categorie la tipologia di posto desiderata (con specificato ridotto Azzurro XV) e come Modalità di spedizione Titolo digitale. Successivamente nel processo d’acquisto sarà richiesto di inserire il codice della Tessera Azzurro XV di ciascun utilizzatore. Attenzione! Sulla tessera sarà caricato il titolo digitale, quindi tale tessera dovrà essere esibita il giorno della partita.
I bambini dai 3 anni compiuti per accedere allo stadio devono essere in possesso di regolare biglietto (ridotto under 16). Da 0 a 3 anni l’ingresso è libero, ma il bambino dovrà essere tenuto in braccio.
La sfida contro gli Springboks si giocherà il prossimo 19 novembre allo stadio Artemio Franchi di Firenze con i ticket che partono dai 20 euro per la curva, fino ad arrivare agli 80 euro per la poltronissima (con sconti per under 16, over 65 e possessori tessera Azzurro XV).

Italia-Sudafrica verrà trasmessa in chiaro e in diretta esclusiva su DMAX (canale 52 digitale terrestre, 136 Sky e 28 Tivù Sat). Inizio della partita fissato alle ore 15:00, con la telecronaca del match di Antonio Raimondi e Vittorio Munari, ma già dalle 14:15 su DMAX, si può entrare in clima partita con la rubrica di avvicinamento Rugby Social Club.

 

  •   
  •  
  •  
  •