Pro Recco Rugby, conquistata matematicamente la poule promozione

Pubblicato il autore: Matteo Rosagni Segui
Lo Squalo, simbolo della Pro Recco Rugby

Lo Squalo, simbolo della Pro Recco Rugby

Vincendo per 27 a 12 il derby di ritorno contro il CUS Genova, la Pro Recco Rugby si aggiudica matematicamente l’accesso alla poule promozione, con due giornate di anticipo rispetto al termine della prima fase della stagione.

Parole gaudienti quelle di coach Diego Galli, rilasciate al sito ufficiale degli Squali, proreccorugby.it:

“I ragazzi mi hanno fatto due bei regali di compleanno (Galli ha compiuto 35 anni Domenica scorsa, n.d.r.) e ora affronteremo le ultime due partite della prima fase in tranquillità e con la possibilità di provare e di schierare con minutaggi importanti i nostri giocatori più giovani e promettenti. Sappiamo ormai benissimo che una rosa competitiva ampia fa sempre più la differenza lungo il campionato: è fondamentale per la seconda fase e vitale in caso di play off e finale. Tra una settimana arriva a Recco il Noceto e non abbiamo certo intenzione di cedere la nostra nuova imbattibilità casalinga, che stiamo ricostruendo dopo aver perso quella storica. Poi ci sarà la sosta per le Feste, con un po’ di riposo per tutti e la ripresa del lavoro in vista della chiusura di prima fase contro i Medicei e soprattutto dell’inizio della seconda fase”.

TABELLINO

CUS GENOVA – Pro Recco Rugby 12-27 (0-20) (0-4)

Marcatori: 5′ cp Agniel R, 21′ m Becerra tr Agniel R, 38′ cp Agniel R, 40′ m Avignone tr Agniel R, 61′ m Neri tr Agniel R, 67′ m Zini G, 80′ m Ricca tr Leveratto G.

CUS GENOVA: Salerno, Ciranni, Barani, Borzone (55′ Ricca), Papini (60′ Dho), Zini, Lubrano (30′ Leveratto), Bertirotti (67′ Torchia), Imperiale F., Perini, Imperiale P. (60′ Baldelli), Dell’anno, Barry (57′ Sotteri), Nievas, Cattaneo (60′ Ghiglione). N.U. Boero. All. Askew

Pro Recco Rugby: Gaggero, Neri, Tassara, Heymans, Becerra (22′ Cinquemani), Agniel, Villagra (75′ Di Tota), Monfrino, Ciotoli, Lamanna (65′ Ferrari), Metaliaj, Nese (50′ Rosa), Corbetta (57′ Di Valentino), Noto, Avignone (65′ Bedocchi).  All.Galli.

Cartellini: giallo a Barry G, Barani G, Tassara R, Metaliaj R

Arb.Boaretto

CLASSIFICA

Accademia 33
Medicei 32
Pro Recco 28
CUS Genova 10
Noceto 8
Prato Sesto 5

 

  •   
  •  
  •  
  •