Calendario Rugby 6 Nazioni 2017: incontri, date e info biglietti

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Calendario Rugby Sei Nazioni 2017: tutti gli incontri, le date e le informazioni sui biglietti degli incontri della Nazionale Italiana 

Pochissimi giorni al via del Sei Nazioni di Rugby 2017. La Nazionale Italiana ha bisogno di riscattarsi dopo il terribile cammino della passata edizione, chiusa a zero punti. La compagine di Conor O’Shea sarà certamente galvanizzata dopo lo straordinario successo nel test match di novembre all’Artemio Franchi di Firenze contro il Sudafrica: un risultato che può fare da trampolino di lancio proprio verso il torneo più importante d’Europa. La gara inaugurale del Sei Nazioni 2017, in programma sabato 4 febbraio alle ore 14,25, vedrà sfidarsi Scozia e Irlanda al Murrayfield Stadium di Edinburgo. Sempre sabato, ma alle ore 16,50 debutteranno i campioni incarica dell’Inghilterra, che al Twickenham Stadium di Londra ospiteranno la Francia, penultima lo scorso anno. La Nazionale Italiana scenderà in campo allo stadio Olimpico domenica 5 febbraio alle ore 15 contro il Galles, secondo in classifica nella passata edizione. Nel prossimo paragrafo vediamo il calendario Rugby Sei Nazioni 2017 nel dettaglio.

Calendario Rugby Sei Nazioni 2017: tutte le partite e le date del torneo

Prima giornata 
Sabato 4 febbraio ore 14,25  Edinburgo, Murrayfield Stadium SCOZIA-IRLANDA 
Sabato 4 febbraio  ore 16,50 Londra, Twickenham Stadium INGHILTERRA-FRANCIA 
Domenica 5 febbraio ore 15 Roma, Stadio Olimpico ITALIA-GALLES 

Seconda giornata 
Sabato 11 febbraio ore 15,25 Roma, Stadio Olimpico ITALIA-IRLANDA 
Sabato 11 febbraio ore 16,50 Cardiff, Principality Stadium GALLES-INGHILTERRA 
Domenica 12 febbraio ore 16 Parigi, Stade de France FRANCIA-SCOZIA 

Terza giornata Calendario Rugby Sei Nazioni 2017
Sabato 25 febbraio ore 14,25 Edinburgo, Murrayfield Stadium SCOZIA-GALLES 
Sabato 25 febbraio ore 16,50 Dublino, Aviva Stadium IRLANDA-FRANCIA 
Domenica 26 febbraio ore 15 Londra, Twickenham Stadium INGHILTERRA-ITALIA 

Quarta giornata 
Venerdì 10 marzo ore 20,05 Cardiff, Principality Stadium GALLES-IRLANDA 
Sabato 11 marzo ore 14,30 Roma, Stadio Olimpico ITALIA-FRANCIA
Sabato 11 marzo ore 16 Londra, Twickenham Stadium INGHILTERRA-SCOZIA 

Quinta giornata 
Sabato 18 marzo ore 12,30 Edinburgo, Murrayfield Stadium SCOZIA-ITALIA
Sabato 18 marzo ore 15,45 Parigi, Stade de France FRANCIA-GALLES 
Sabato 18 marzo ore 17 Dublino, Aviva Stadium IRLANDA-INGHILTERRA 

Gli stadi dell’RBS Sei Nazioni 2017
Londra, Twickenham Stadium capienza 82.000
Parigi Saint-Denis, Stade de France capienza 81.338
Dublino, Aviva Stadium capienza 51.700
Roma, Stadio Olimpico capienza 73.261
Edinburgo, Murrayfield Stadium capienza 67.144
Cardiff, Principality Stadium (Millennium Stadium) capienza 74.500

Biglietti Rugby Sei Nazioni 2017: date e prezzi delle sfide della Nazionale Italiana

Ogni anno la Nazionale Italiana di Rugby richiama un grande pubblico allo Stadio Olimpico. Ecco tutte le informazioni per chi volesse acquistare i biglietti Rugby Sei Nazioni 2017. I tagliandi per le tre sfide casalinghe degli uomini di Conor O’Shea sono già in vendita sul circuito Ticketone con i seguenti prezzi:
Tribuna Monte Mario Top intero 95 euro,  Tribuna Tevere Top intero 85 euro, Tribuna Monte Mario Top ridotto U16-065 76 euro, Tribuna Tevere Top ridotto U16-O65 68 euro, Tribuna Monte Mario intero 70 euro, Tribuna Tevere Intero 60 euro, Tribuna Monte Mario ridotto U16-065 56 euro, Tribuna Tevere ridotto U16-065 48 euro, Tribuna Tevere Parterre 55 euro, Tribuna Tevere Parterre ridotto U16-065 44 euro, Distinti Sud e Distinti Nord intero 40 euro, Distinti Sud e Distinti Nord ridotti U16-065 32 euro, Curva Sud e Curva Nord intero 30 euro, Curva Sud e Curva Nord ridotti U16-O65 24 euro.
Potrete acquistare i biglietti Sei Nazioni Rugby in modalità [email protected] Per tutti coloro che non potranno essere allo Stadio Olimpico per le tre sfide dell’Italia, ricordiamo che gli incontri saranno trasmessi in chiaro su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

  •   
  •  
  •  
  •