Rugby: aspettando il Sei Nazioni, gli appuntamenti del fine settimana

Pubblicato il autore: Nicola Digiugno Segui


Mancano poche settimane all’esordio della Nazionale italiana Under 20 di rugby al Sei Nazioni di categoria. Gli Azzurri guidati da Orlandi e Troncon andranno in raduno a Parma da domenica 22 a mercoledì 25 gennaio. Successivamente verrà resa nota la lista completa degli atleti convocati per le prime due partite del torneo. Esordio previsto contro il Galles allo Stadio “Giovanni Mari” di Legnano, in provincia di Milano, venerdì 3 febbraio, alle ore 19. Il secondo match è in programma a una settimanana di distanza allo Stadio “Chersoni” di Prato il 10 febbraio, alle ore 19, contro l’Irlanda. L’ultimo match interno dell’Italia U20, dopo le due trasferte previste in Inghilterra e Scozia, è in calendario allo Stadio comunale “Santa Rosa” di Capoterra, in provincia di Cagliari, venerdì 11 marzo alle 15. Lunedì 23 gennaio, alle 11,30 presso il Salone d’onore del Coni a Roma, saranno presentati gli incontri casalinghi della Nazionale maggiore, degli azzurrini e della Nazionale femminile.

Intanto, in tema di Nazionale maggiore, il Galles ha ufficializzato i nomi dei trentasei giocatori, che guidati dal capitano Alun Wyn Jones affronteranno il prossimo Sei Nazioni. La squadra si radunerà lunedì prossimo in preparazione della partita di apertura del Sei Nazioni contro l’Italia, allo stadio Olimpico di Roma, domenica 5 febbraio. Cinque degli esordienti, Olly Cracknell (Ospreys), Thomas Young (Wasps), Owen Williams (Leicester Tigers), Ashton Hewitt (Newport Gwent Dragons) e Steffan Evans (Scarlets), faranno parte della squadra per la prima volta. Altri due atleti, Rory Thornton and Aled Davies erano già stati convocati per altri raduni con la prima squadra. L’elenco dei giocatori convocati:

Avanti
Alun Wyn Jones (Ospreys)
Cory Hill (Newport Gwent Dragons)
cott Andrews (Cardiff Blues)
Jake Ball (Scarlets)
James King (Ospreys)
Justin Tipuric (Ospreys)
Ken Owens (Scarlets)
Kristian Dacey (Cardiff Blues)
Luke Charteris (Bath Rugby)
Nicky Smith (Ospreys)
Olly Cracknell (Ospreys)
Rhodri Jones (Ospreys)
Rob Evans (Scarlets)
Rory Thornton (Ospreys)
Ross Moriarty (Gloucester Rugby)
Sam Warburton (Cardiff Blues)
Samson Lee (Scarlets)
Scott Baldwin (Ospreys)
Taulupe Faletau (Bath Rugby)
Thomas Young (Wasps)
Tomas Francis (Exeter Chiefs)

Tre quarti
Aled Davies (Scarlets)
Alex Cuthbert (Cardiff Blues)
Ashton Hewitt (Newport Gwent Dragons)
Dan Biggar (Ospreys)
Gareth Davies (Scarlets)
George North (Northampton Saints)
Jamie Roberts (Harlequins)
Jonathan Davies (Scarlets)
Leigh Halfpenny (Toulon)
Liam Williams (Scarlets)
Owen Williams (Leicester Tigers)
Rhys Webb (Ospreys)
Sam Davies (Ospreys)
Scott Williams (Scarlets)
Steffan Evans (Scarlets)

Ricco il palinsesto del prossimo week end rugbistico: Champions cup e Campionato italiano di Eccellenza. Primo appuntamento venerdì sera con la sesta e ultima giornata della fase a gironi della massima competizione rugbistica per club. A contendersi il secondo posto, nel gruppo 4, Montpellier e Saints. Sabato intenso: alle ore 15 è in programma il kick-off della nona giornata del Campionato di Eccellenza. Attenzioni puntate sulle gare play off fra Patarò Calvisano e Petrarca Padova, rispettivamente prima e seconda in classifica, oltre a Femi-Cz Rovigo e Rugby Viadana 1970, in terza e quarta posizione. Molto interessanti anche gli scontri tra Lazio e San Donà e il derby emiliano che vedrà di fronte Sitav Rugby Lyons e Conad Reggio. Poi, alle ore 16, il match tra Mogliano e Fiamme Oro. Alle 16,15 la Champions cup proporrà Saracens-Tolone, nel girone 3. Due ore dopo, alle 18,30, nel girone 1, i Glasgow Warriors di Simone Favaro affronteranno in trasferta Leicester Tigers. In campo anche le Zebre: allo stadio “Lanfranchi” di Parma i bianconeri ospiteranno gli Wasps, nel girone 2.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: