Super Rugby, risultati e classifica della seconda giornata

Pubblicato il autore: Simone Del Latte Segui

super rugby seconda giornata

La seconda settimana di Super Rugby non sorride alle franchigie australiane: centrano il successo solamente i Western Force nella partita casalinga contro i Queensland Reds, mentre Rebels, Brumbies e Waratahs cedono rispettivamente di fronte a Hurricanes, Sharks e Lions. Continua a imperversare nel Super Rugby il ciclone Hurricanes: dopo gli 83 punti inflitti ai Sunwolves al primo turno, questa volta i malcapitati sono i Melbourne Rebels che crollano al Westpac Stadium 73 a 6. Punto di bonus offensivo anche per Chiefs, Lions e Cheetahs, mentre Reds, Highlanders, Brumbies, Jaguares e Bulls ottengono il punto di bonus difensivo per aver contenuto i loro rispettivi avversari in 7 lunghezze o meno nel punteggio finale.

Risultati seconda giornata di Super Rugby:

Western Force 26 – Reds 19 (4-1)
Chiefs 41 – Blues 26 (5-0)
Hurricanes 71 – Rebels 6 (5-0)
Highlanders 27 – Crusaders 30 (1-4)
Brumbies 22 – Sharks 27 (1-4)
Sunwolves 23 – Southern Kings 37 (1-4)
Lions 55 – Waratahs 36 (5-0)
Stormers 32 – Jaguares 25 (4-1)
Cheetahs 34 – Bulls 28 (5-1)

Gli Hurricanes detentori del titolo risiedono in cima alla classifica a punteggio pieno in compagnia dei Chiefs. Per la squadra di Wellington: 154 punti segnati e appena 23 subiti nelle prime due gare di Super Rugby! Le altre leader di conference automaticamente ammesse ai playoff come teste di serie sono i Lions (Africa 2), gli Stormers (Africa 1) e i Western Force (Australia). Le tre wildcard del gruppo di Australia e Nuova Zelanda premiano attualmente i Chiefs, i Crusaders e i Blues, mentre la wildcard del gruppo sudafricano è in mano ai Jaguares.

Classifica parziale alla seconda giornata di Super Rugby:

Hurricanes 10
Chiefs 10
Lions 9
Stormers 8
Crusaders 8
Western Force 5
Blues 5
Jaguares 5
Cheetahs 5
Sharks 5
Reds 5
Southern Kings 4
Waratahs 4
Brumbies 2
Highlanders 1
Bulls 1
Sunwolves 0
Rebels 0

  • In grassetto le squadre leader di conference
  • In corsivo le squadre detentrici della wildcard ammesse alla post season
  •   
  •  
  •  
  •