Scherma, Arianna Errigo guida il dominio delle fiorettiste azzurre a Cancun

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui
Arianna Errico e le fiorettiste azzurre trionfano a Cancun (foto Bizzi)

Arianna Errico e le fiorettiste azzurre trionfano a Cancun (foto Bizzi)

Arianna Errigo e le fiorettiste azzurre dominano in coppa del Mondo. Podio monocolore nel fioretto femminile a Cancun

Giornata trionfale per Arianna Errigo nella tappa di Cancun, in Messico, della coppa del mondo di scherma, specialità fioretto femminile individuale e a squadre.

Gara individuale

Fioretto femminile individuale: trionfo e podio tinto d’azzurro nella gara individuale con Arianna Errigo che precede Elisa Vardaro e Martina Batini, sconfitta dalla Errigo in semifinale. Arianna Errigo, già vincitrice della Coppa del Mondo 2015-2016, dopo la delusione a Rio2016, continua a rimanere sul podio, da dove non scende dal novembre 2015. Una gara piena di emozioni e densa di significati, la prima dopo le dichiarazioni di Arianna Errigo dopo le Olimpiadi di Rio al di sotto delle attese e dopo la decisione di puntare verso Tokyo 2020 in due specialità, l’amato fioretto e la sciabola.
Sulle pedane messicane, l’azzurra domina sin dai primi turni del tabellone, giungendo sino al tabellone delle 16 dove supera la statunitense Dubrovich per 15-7. Da lì in poi, per Arianna Errigo, la sfilza di derby, dapprima ai quarti contro la giovane compagna di sala (Frascati Scherma, ndr), Camilla Mancini superata 15-14, quindi la semifinale contro Martina Batini sconfitta 15-3 ed infine l’inedita finale contro Elisa Vardaro vinta col punteggio di 15-6.
Piccola nota a margine, non ha partecipato la medaglia d’argento di Rio2016, Elisa Di Francisca, che ha chiesto al Commissario tecnico di saltare le prime gare di stagione, e tutto il resto del podio olimpico brasiliano. Tra le iscritte alla gara infatti, oltre all’azzurra olimpionica di Londra, non risulta anche la medaglia d’oro di Rio, Inna Deriglazova e la tunisina Ines Boubakri che due mesi fa ha festeggiato il bronzo. Ma non conta più di tanto.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Cancun, 14-15 Ottobre 2016
Finale
Errigo (ITA) b. Vardaro (ITA) 15-6

Semifinali
Vardaro (ITA) b. Ross (Usa) 15-11
Errigo (ITA) b. Batini (ITA) 15-3

Quarti
Vardaro (ITA) b. Kiefer (Usa) 15-11
Ross (Usa) b. Ebert (Ger) 15-4
Batini (ITA) b. Cini (ITA) 15-14
Errigo (ITA) b. Mancini (ITA) 15-14

Tabellone delle 16
Vardaro (ITA) b. Blow (Usa) 15-3
Ebert (Ger) b. Volpi (ITA) 15-13
Batini (ITA) b. Cipriani (ITA) 15-7
Cini (ITA) b. Harvey (Can) 8-7
Mancini (ITA) b. Massialas (Usa) 15-8
Errigo (ITA) b. Dubrovich (Usa) 15-7

Classifica: 1. Errigo (ITA), 2. Vardaro (ITA), 3. Batini (ITA), 3. Ross (Usa), 5. Kiefer (Usa), 6. Mancini (ITA), 7. Cini (ITA), 8. Ebert (Ger).

Gara a squadre

L’Italia in pedana col quartetto composto da Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi e Chiara Cini.
Presa dall’entusiasmo, la squadra azzurra appare fortemente motivata e lanciata dalla prestazione nell’individuale.
È un cammino trionfale che si apre con la vittoria ai quarti sul Giappone per poi proseguire con la prestazione in semifinale che intimorisce e piega la Germania per 45-28 e per andare a chiudere d’autorevolezza contro gli Usa per 45-36.
Una squadra cattiva e nello tempo entusiasta dietro alla numero uno Arianna Errigo che così fa bottino pieno e si porta a casa due belle medaglie d’oro e tanta fiducia.

Classifica a squadre
(con i punti per il ranking)
1 64 ITALY
2 52 USA
3 40 GERMANY
4 36 FRANCE
5 32 CANADA
6 30 HUNGARY
7 28 POLAND
8 26 JAPAN
9 25 MEXICO

Cancun 2016. Risultati fioretto femminile a squadre

  •   
  •  
  •  
  •