Sci alpino: epica Vonn, in Val d’Isère 61esima vittoria in coppa del mondo

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

sci alpino

Ci siamo: il record è vicino. Lindsey Vonn (foto), impareggiabile campionessa dello sci alpino femminile, coglie nella discesa libera di Val d’Isère la sua vittoria n° 61 in coppa del mondo. La star statunitense ora si trova a una sola vittoria dal mito austriaco degli anni ’70 Anne Marie Moser Proell, che di successi ne vanta 62: già in questa stagione la stella di Saint Paul può effettuare il sorpasso. Non ci sono più parole per commentare le sue prove: sul tracciato francese, tosto da interpretare per via delle continue compressioni, lei riesce a fare linee che le sue rivali possono soltanto sognare: anche in vista dei mondiali di Vail, la Vonn ora fa paura. Alle sue spalle, a pari merito, finiscono l’austriaca Elizabeth Goergl e la tedesca Viktoria Rebensburg con 19 centesimi di ritardo. Modesta la prova delle azzurre, che non vanno oltre il 9° posto della veterana Daniela Merighetti. Si accontenta della settima posizione invece la slovena Tina Maze, che rimane saldamente al comando della classifica generale di coppa del mondo di sci alpino.

  •   
  •  
  •  
  •