Risultati sci alpino: Hirscher show anche ad Adelboden, jolly Eisath per l’Italia (6°)

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

sci alpino

Se in Austria il vento ferma il circo “rosa” dello sci alpino, anche agli uomini non va meglio: ad Adelboden pove e c’è poca neve, ma si gareggia lo stesso nel tempio dello slalom gigante. E su una pista storica come quella elvetica, non poteva che trionfare lui, Marcel Hirscher (foto), autentica macchina da guerra e da risultati nelle prove tecniche. Il detentore della coppa del mondo di sci alpino non sbaglia mai, e con il successo di oggi mette un grandissimo tassello per la sua quarta sfera di cristallo consecutiva. Al secondo posto il francese Alexis Pinturault, staccato di un secondo e 13 centesimi: un abisso. Al terzo posto il giovane norvegese Henrik Kristoffersen, che sta crescendo in gigante nonostante si sia inceppato nella sua specialità, lo slalom speciale. L’Italia si consola col miglior risultato della carriera del trentenne Florian Eisath: l’atleta di Obereggen a inizio stagione era fuori squadra, e vederlo tra i big in uno dei tempi dello sci alpino è sorprendente. Decimo Roberto Nani, che lascia sulla neve qualche decimo di troppo nella seconda manche. Bene anche Max Blardone, 12°, e Giovanni Borsotti, 15°. Nei trenta anche i veterani Moelgg e Simoncelli. Domani ancora in pista per lo slalom speciale.

  •   
  •  
  •  
  •