Sci alpino uomini: Jansrud è il più veloce in prova a Wengen, 5° l’azzurro Paris

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

sci alpino

Partenza abbassata a Wengen per la seconda prova cronometrata della discesa libera a causa del forte vento nella parte alta. A far registrare il miglior tempo, su una delle piste più gloriose della storia della coppa del mondo di sci alpino, è stato il solito Kjetil Jansrud (foto). Col tempo di 1’49″07 il norvegese si presenta come favorito numero uno per la gara di domenica. A 45 centesimi il campione olimpico, l’austriaco Matthias Mayer, che conferma profondo gradimento per questo tracciato spacca-gambe. Terzo a 96 centesimi l’idolo di casa Carlo Janka: il vincitore della coppa del mondo di sci alpino del 2010 è in netta crescita, e comincia ad impensierire in vista dei mondiali negli Stati Uniti: al netto di un fisico spesso malconcio, come tasso di talento nelle prove veloci l’elvetico è secondo a pochi. In casa Italia il migliore è stato Dominik Paris, 5°, che però è sceso senza forzare troppo. Benino anche Peter Fill, 8°: su questa pista l’esperienza conta e l’altoatesino ormai conosce il percorso a menadito. Il maltempo continua a incombere su Wengen: di certo per la supercombinata di domani la discesa libera verrà proposta con la partenza abbassata di oggi. Per domenica si spera di poter recuperare il tracciato intero, vento permettendo.

  •   
  •  
  •  
  •