Tour de Ski 2015, Bjoergen devastante nel prologo

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Bjoergen

È sempre la Norvegia a dominare lo sci di fondo internazionale.
Il Tour de Ski parte nel segno di Marit Bjoergen che si aggiudica il prologo di 3 km tl di Oberstdorf in 7:53.0 con dei distacchi impressionanti, se si considera la breve distanza. Addirittura 10.7 secondi la dividono dalla connazionale Heidi Weng e 12.2 secondi da Ragnhild Haga. Quarta un’altra norvegese, la favorita Therese Johaug, distanziata di 13.2 secondi.
Lontane dalla zona punti le azzurre: la migliore è stata Giulia Stuerz (46a) che ha terminato davanti a Ilaria Debertolis (47a) e FrancescaBaudin (49a).
La campionessa 34enne, che ha conquistato così la sua vittoria numero 105, allunga ulteriormente in classifica generale di Coppa del Mondo, portandosi a 899 punti, contro i 568 della Johaug, i 510 della Oestberg e i 507 della Weng.

  •   
  •  
  •  
  •