Mondiali sci alpino: spaventosa caduta di Ondrej Bank

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

mondiali sci alpino

Bruttissima caduta nello schuss finale della “Birds of prey” di Beaver Creek per Ondrej Bank nel corso della discesa libera valevole per la combinata dei mondiali di sci alpino. Nel salto l’atleta della Repubblica ceca ha perso uno sci cadendo a oltre 100 kn/h: dopo aver battuto la testa, è rimasto a terra privo di sensi e con un brutto taglio al volto. Tempestivi i soccorsi: Bank è stato immediatamente portato all’ospedale di Vail. E’ cosciente, muove le gambe, anche se quella sinistra, dove lo sci non si è sganciato e gli attacchi non si sono aperti, è piuttosto malconcia. Da un primo bollettino risulta che Bank, più vole sul podio in combinata in coppa del mondo, ha riportato anche la frattura dello zigomo. Nella discesa libera miglior tempo per il norvegese Kjetil Jansrud, a soli 9 centesimi lo svizzero Beat Feuz.

  •   
  •  
  •  
  •