Sci, Benny Raich si ritira. A 37 anni il campione austriaco ha detto basta

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

benni-raich_erichspiess_tirolfoto_atIl fulmine di Pitz ha deciso di appendere gli sci al chiodo. Benjamin Raich, pluridecorato campione di sci austriaco e tra i pù vincenti di sempre in questo sport, ha annunciato il proprio ritiro dall’attività agonistica.  Lo ha fatto a 37 anni suonati ed a pochi mesi dall’arrivo del primo figlio, che avrà dalla moglie ( campionessa anche lei di sci) Marlies Schild. La decisione di Raich, come dichiarato dallo stesso campione austriaco, è figlia delle difficoltà riscontrate nella preparazione ( la stagione 2015/2016 inizierà fra poco più di un mese).

Dal 1998 al 2015 Raich ha conquistato 36 vittorie e 56 podi in Coppa del Mondo in oltre 440 gare disputate, una coppa di cristallo generale, due ori olimpici, due titoli mondiali. Specialista di slalom e gigante, negli anni si è avvicinato alla velocità per inseguire la Coppa del Mondo generale. Raich chiude la propria carriera al sesto posto all time tra i più vincenti nella storia della Coppa del Mondo di sci dietro a mostri sacri come   Stenmark, Maier, Tomba, Girardelli e Zurbriggen.

  •   
  •  
  •  
  •