Sci, coppa del mondo: da domani uomini negli Usa e donne in Canada. Programma e diretta TV

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli

coppa del mondo di sci programmaSi ritorna in pista: nel week end ricco menù per la coppa del mondo di sci alpino che propone tre gare del circuito maschile a Beaver Creek (USA) e altre tre per quanto riguarda quello femminile a Lake Louise (Canada), sulla stessa pista che lo scorso settimana ha ospitato il roboante ritorno alla vittoria di Aksel Lund Svindal nelle prove di velocità e certificato lo splendido momento di forma dell’azzurro Peter Fill (foto). Sulla ormai mitica “Birds of Prey” del Colorado, teatro lo scorso febbraio dei mondiali di Vail, gli uomini gareggeranno in discesa libera, Super-G e infine domenica in slalom gigante. Esordio nella velocità invece per il circo rosa, con due discese libere e un Super-G sulla pista dell’Alberta. Le gare statunitensi rappresentano una golosa occasione per l’asso norvegese al fine di allungare ancora il divario in classifica generale dal plenipotenziario di coppa Marcel Hirscher, tanto che la federazione austriaca nei giorni scorsi ha chiesto a gran voce il recupero dello slalom di Levi (gara che favorisce il campione del salisburghese), forse spaventata dal ritorno fiammeggiante di Svindal. L’austriaco ha comunque il gigante di domenica per poter fare bottino pieno e limitare i danni.

Tutti contro Svindal. Nella prima prova di discesa libera il norvegese Kjetil Jansrud ha fatto registrare il miglior tempo davanti allo svizzero Janka e al tedesco Ferstl. Quarto a trenta centesimi Peter Fill, mentre gli altri azzurri hanno perferito giocare a nascondino e sono finiti nelle retrovie. Il favorito d’obbligo per le due gare veloci resta comunque Svindal, anche se non va sottovalutato il veterano austriaco Hannes Reichelt, vincitore più di una volta sulla “Birds of Prey”, e anche l’elvetico Patrick Kueng, che a febbraio si laureò campione del mondo di libera proprio su questo tracciato e da sempre scia con immenso agio sulle nevi del Colorado. L’Italia si aspetta un passo avanti da Christof Innerhofer, capace di vincere qui qualche anno fa, e un ulteriore avvicinamento al podio da parte di Dominik Paris, ancora in fase di smaltimento rispetto alla grossa mole di lavoro estivo ma già competitivo a Lake Louise. Nel gigante di domenica invece tutti i pronostici sono per l’idolo di casa Ted Ligety, maestro del gigante già in grande condizione nell’apertura di Solden, e a seguire Hirscher e i francesi Fanara e Pinturault. L’Italia si affida invece a Roberto Nani, l’unico con concrete chance di un piazzamento nei primi cinque.

Attesa per la Vonn. Tra le donne invece, i riflettori sono puntati a milioni di watts su Lindsey Vonn, al ritorno “vero” alle gare a lei più congeniali. Sulla pista canadese la stella americana ha già trionfato la bellezza di 14 volte e non si può dunque toglierla dal lotto delle strafavorite. In prova però l’Austria ha palesato una qual certa brillantezza, specie nelle sue atlete più giovani come Cornelia Huetter (dominatrice della prima prova) e di Nichole Schmidhofer, finitale appena dietro. L’Italia ha colto segnali positivi da Hanna Shnarf, sesta, e da Verena Stuffer, settima. E’ caduta invece la veterana azzurra Daniela Merighetti: vedremo se la brutta botta all’anca le consentirà di presentarsi al cancelletto domani. Tra le altre, occhio a Lara Gut: dopo la vittoria nel gigante di Aspen la svizzera non ha nascosto le sue ambizioni di classifica ed è data in ottima condizione anche nella velocità. Così come Tina Weirhater: la figlia del grande Harti pensa in grande e la forma c’è.

IL PROGRAMMA DEL WEEK END E LA DIRETTA TV

VENERDI’: discesa libera maschile a Beaver Creek (ore 18.45) e discesa libera femminile a Lake Louise (ore 20.45). Diretta RaiSport1 ed EuroSport1 di entrambe le gare.

SABATO: super-G maschile a Beaver Creek (ore 19) e discesa libera femminile a Lake Louise (ore 20.45). Diretta RaiSport1 ed EuroSport1 di entrambe le gare.

DOMENICA: slalom gigante maschile a Beaver Creek (prima manche ore 17.45, seconda manche ore 20.45), super-G femminile a Lake Louise (ore 19). Diretta RaiSport1 ed EuroSport1 di entrambe le gare.

  •   
  •  
  •  
  •