Sci di fondo, Sprint azzurro con Pellegrino protagonista

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

federico_pellegrino-foto-P.-TeyssotImpresa di Federico Pellegrino che nella gara sprint di Dobbiaco ha conquistato la quinta vittoria personale in Coppa del Mondo, la seconda in questa stagione. L’azzurro, dopo il successo della settimana scorsa a Davos, si è imposto anche nella gara di casa. Per Pellegrino è stata una gara in crescendo che lo ha visto trionfare superando tutti i rivali. Il Poliziotto si è dimostrato ancora una volta il più in forma anche lungo l’anello di Dobbiaco, molto più arduo rispetto a quello di Davos per la mancanza di dislivelli importanti che permettono a chi ha più braccia di fare la differenza. La gara di Pellegrino è iniziata con un settimo tempo nelle qualificazioni e poi un crescendo che lo ha portato a superare tutti i turni eliminatori fino alla finale dove ha superato l’americano Simeon Hamilton e l’inglese Andrew Young. Per Pellegrino si tratta della vittoria numero cinque in Coppa del Mondo, un risultato che gli permette di raggiungere Cristian Zorzi nella classifica all – time, dietro soltanto a Pietro Piller Cottrer che guida la classifica con sei vittorie. Nella gara femminile, la vittoria è invece andata, come da pronostici, alla norvegese Maiken Caspersen Falla, davanti a Ingvild Oestberg e alla svede Stina Nilsson. 

  •   
  •  
  •  
  •