Sci, slalom di Wengen: trionfo Kristoffersen, Razzoli e Gross sul podio

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

sci razzoli gross
Finalmente. L’Italia si riscopre grande tra i pali stretti e conquista un doppio podio nello slalom di Wengen con Giuliano Razzoli secondo (foto) e Stefano Gross terzo. Vince, inarrestabile, il norvegese Henrik Kristoffersen, che al momento è di un alto pianeta in questa specialità e continua a stupire per la tranquillità con cui impallina gli avversari. Giornata con vittime illustri, a partire da Marcel Hirscher che nella seconda manche finisce fuori sprecando una ghiotta opportunità di incamerare punti per la graduatoria generale. Dunque, giornata da ricordare per gli azzurri: Razzoli chiude a 30 centesimi dallo scandinavo, Gross a 68, ma gli italiani ora sanno che la vittoria da qui a fine stagione può arrivare tra i pali snodati. Kristoffersen fin qui ha fatto suoi 4 slalom su 5: anche lui potrà calare visto che la coppa del mondo di specialità la ha già ipotecata. Nel prossimo week end a Kitzbuhel ghiotta occasione: i nostri ci proveranno ancora. Si comincerà con super-g e combinata venerdì, quindi discesa sabato e slalom domenica: per gli austriaci sarà festa nazionale, per l’Italia un week end dove dare la caccia sia nella velocità che tra i rapid gates per tentare di cogliere quel primo successo stagionale che tutti aspettano con trepidazione nel circo bianco.

  •   
  •  
  •  
  •