Sci, combinata di Soldeu: vince la canadese Gagnon. Brignone quarta, Vonn a punti

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

sci combinata vonn brignone
In slalom non riesce il miracolo a Lindsey Vonn: a 24 ore dall’uscita in toboga dalla pista pirenaica di Soldeu, la fuoriclasse statunitense strapazza tutte in super-G ma poi cede il passo alle slalomiste tra i pali stretti (che ormai da anni non frequenta). Cade a puntino però per la star americana l’uscita di Lara Gut: nonostante i pochi punti portati a casa resta comunque in testa la Vonn, ma il duello tra le due si preannuncia avvincente nei prossimi week-end. Bisognerà capire in che condizioni è realmente il ginocchio della record-woman a stelle e strisce: se davvero c’è, una microfrattura non è uno scherzo a certi livelli. A Soldeu secondo trionfo in carriera per Marie-Michelle Gagnon, 26enne canadese già vincitrice di una combinata due anni fa ad Altenmarkt. Dietro a lei finisce la svizzera Wendy Holdener, fresca trionfatrice nel parallelo di Stoccolma, e al terzo la francese Bartet (in grande crescita). Quarta, ad 8 decimi, una vigorosa Federica Brignone, piazzamento che conferma lo stato di grazia della valdostana in questa fase della stagione, tanto che nel prossimo week-end partirà da favorita nel gigante slovacco. Dunque la vonn è viva e lotta insieme a noi: la corsa alla coppa del mondo di sci femminile sarà tutta da godere in questo finale di stagione

  •   
  •  
  •  
  •