Sci, l’azzurro Dominik Paris ritrova la vittoria in discesa a Chamonix. Quinto Fill

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

discesa paris chamonix sci
Non solo lo show delle azzurre nella discesa libera di La Thuile. Nella coppa del mondo di sci maschile, l’Italia si prende anche la libera di Chamonix con un magistrale Dominik Paris che si divora la “Verte” chiudendo in 1’58″38. Dopo tre mesi un po’ in sordina, l’altoatesino è tornato a macinare punti in coppa in questo mese di febbraio: prima il secondo posto nella discesa coreana di Jeongseon, poi l’inatteso podio nella combinata di ieri a Chamonix, e oggi il trionfo sempre sul versante francese del Monte Bianco. Alle sue spalle l’americano Steven Nyman, secondo a 35 centesimi e definitivamente ritrovato dopo il podio in Corea. Terzo Beat Feuz, anch’egli ormai sempre in zona podio, a 39 centesimi dall’azzurro. L’altra notizia lieta in casa Italia è la quinta piazza di Peter Fill: il veterano di Castelrotto mette in cascina altri 45 punti e in coppa di discesa sale a 410 punti distanziando il norvegese Kjetil Jansrud, suo grande rivale attardato oggi sul tracciato francese dopo una prestazione decisamente incolore. Un sabato trionfale questo per i colori azzurri nello sci alpino: due vittorie in due gare, risultati che abbiamo atteso per tutto l’inverno e che sapevamo essere nelle corde della squadra azzurra. Ora City Event a Stoccolma il 23 febbraio, quindi nel prossimo week end il circo bianco si trasferirà in Austria a Hinterstoder,

  •   
  •  
  •  
  •