Sci, il Super G di St.Moritz alla Flury. Pinturault trionfa nel Gigante di Val d’Isere

Pubblicato il autore: trivano Segui

Federica Brignone 4° posto al Super G

 

Sci Alpino- St Moritz, vittoria a sorpresa di Jasmine Flury nel  Super G femminile. La padrona di casa, mai prima d’ora sul podio, si è imposta con un tempo di 1.02.59, la 24enne svizzera è salita sul gradino più alto davanti alla connazionale Michelle Gisin, 1.02.69, e Tina Weirather del Liechtenstein, 1.02.75. Miglior tempo delle italiane lo ha fatto registrare Federica Brignone, con 1.02.93 si è piazzata al quarto posto, ” Stavo bene, probabilmente non ho fatto la stessa linea che avevo scelto durante il giro di ricognizione ma, se consideriamo che non mi sono allenata per il Super G, posso essere comunque contenta. Oggi ci ho messo più grinta”, il commento dell’azzurra a fine gara.

Gli organizzatori hanno deciso di non far valere il Super G anche per la Combinata, annullata ieri, in quanto pagare un doppio premio sarebbe stato poco conveniente all’organizzazione, i mancati introiti dai diritti televisivi e derivata promozione turistica,  hanno portato alla definitiva cancellazione della gara. Ieri a causa maltempo si era disputato solo lo Slalom.

Gigante maschile Val d’Isere a Pinturault

Lo Slalom Gigante maschile di Val d’Isere, invece, è stato vinto da Alexis Pinturault, 1.51.46,  che ha preceduto il tedesco Stefan Luitz e l’austriaco Marcel Hirscher, quest’ultimo aveva chiuso in testa la prima manche. Tra gli azzurri in gara il primo ad arrivare è Florian Eisath, 11esimo, seguito da Giovanni Borsotti,17esimo, Luca De Aliprandini, 18esimo, Roberto Nani, 22esimo, Manfred Moelgg, 23esimo e Riccardo Tonetti in 28esima posizione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: